Conclusa a Torbole la prima tappa della Coppa Italia Techno 293 e RSX

0

Conclusa al Circolo Surf Torbole la prima tappa della Coppa Italia Techno 293 e RSX che ha visto in acqua una flotta  da  primato, 189 concorrenti da sabato 23 a lunedì 25 aprile.  Dopo la mitica giornata di domenica con vento sostenuto fino a oltre 30 nodi anche il lunedì non ha tradito le attese dei concorrenti. Tutte le flotte hanno potuto ogni giorno portare a termine prove valide.
Nella categoria under 17 duello al vertice tra i fratelli Renna del Circolo Surf Torbole, con Nicolò primo e Riccardo terzo, e gli atleti della Società Canottieri Marsala , Federico Ferracane secondo e Benjamin Romeo quarto. Prima femminile Alessandra Papitto della LNI Ostia.

Techno 293 Torbole_Renna
Tra gli under 15 vittoria per Jose’ Alessandro Tomasi della LNI Riva del Garda a precedere Gabriele Guella del Circolo Surf Torbole e Aurora De Felici della LNI Civitavecchia.
Successo under 13 per Alessandro Melis del Windsurfing Club Cagliari c ha messo alle spalle Pietro Chincarini della Fraglia Vela Malcesine e Alberto Soncini della LNI Ostia. Doppietta negli Esordienti per lo Sporting Club Sardinia con Alberto Citzia e Nicolò Spanu.
In ambito cadetti kids, nella categoria CH3 dominio di Giuseppe Paolillo della Horizont di  Margherita di Savoia che ha preceduto Marco Guida di Ronza del Nauticlub Castelfusano e Samuel Manca dello Sporting Club Sardinia.  La categoria CH4 parla solo Stamura Ancona con Pier Enrico Mariotti primo e Alessandro Graciotti secondo. Terzo Jacopo Gavioli del Circolo Su rf Torbole. Tra i Plus successo di Daniele Aromatario del Nauticlub Castelfusano.

Techno 293 Torbole
Infine nella RSX la vittoria è arrisa a Matteo Evangelisti della LNI Civitavecchia sul compagno di squadra Luca Di Tomassi. Prima femminile Giorgia Speciale.

CLASSIFICHE FINALI (Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Classifiche ufficiali Torbole_3 Classifiche ufficiali Torbole_4

TESTO Marco Rossi

Articolo precedenteKipchoge, senza dubbi il numero 1
Articolo successivoZane Timpson – Sun Machine Part
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.