Pubblicità
Home Outdoor Snowboard Dear Rider: il documentario della vita di Jake Burton
Pubblicità

Dear Rider: il documentario della vita di Jake Burton

0
JakeBurton_Wiegele2018_Blotto_4782

A partire dal 24 gennaio 2022, in digital download, sarà disponibile Dear Rider. Quest’ultimo è il documentario di Red Bull Media House e del regista vincitore di un Emmy® Fernando Villena ed è la celebrazione della vita e della visione di Jake Burton Carpenter (1954-2019), colui che è diventato famoso per aver trasformato lo snowboard in un fenomeno globale e culturale.

83_Jake_US_Open

 

Dear Rider è la testimonianza della vita di Jake, tra riprese private ed inerviste con la famiglia di Jake, i suoi amici e i compagni di snowboard, tra cui le icone dello snowboard, Shaun White, Kelly Clark e Mark McMorris. Inoltre, questo documentario, vuole rendere omaggio ai fedeli fans di Jake, tutti quei riders a cui Burton si rivolge ogni anno. A narrare i diversi passaggi del film, l’acclamato attore Woody Harrelson, amico intimo di Jake.

 

Jake_Late70s

 

Jake Burton, ideò la sua prima tavola nel 1977, ispirato dallo Snurfer, una tavola di legno simile ad un surf. Questo perché voleva trovare un’alternativa allo sci. Da quel momento in poi, si dedicò completamente alla ricerca ed allo sviluppo delle tavole, incoraggiando le stazioni sciistiche, gli sponsor e gli atleti di livello mondiale ad intraprendere quello che i media avevano soprannominato “il peggior nuovo sport”. A fine anni ’90 Jake centrò l’obiettivo: lo snowboard era diventato sport olimpico.

 

Purtroppo, durante il periodo di crescita della sua azienda, Jake si ritrovò a combattere contro due grossi nemici: la sindrome di Miller Fisher, un raro disturbo nervoso, e il cancro, contro il quale perse la sua battaglia nel 2019. Ma Jake vive tutt’ora, grazie all’enorme comunità dello snowboard, e a sua moglie, Donna Carpenter , che rimane al timone dell’azienda di famiglia.

 

JakeBurtonCarpenter_Baldface_Curtes_3264

 

Dear Rider è una produzione Red Bull Media House, diretta da Fernando Villena; prodotta da Ben Bryan e Clark Fyans; montaggio a cura di Rose Corr e Fernando Villena.

 

Informazioni su Burton

Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1977, in un capannone nel Vermont, la Burton Snowboards, svolse un ruolo fondamentale nell’espansione dello snowboarding da hobby da cortile a sport di fama mondiale. L’azienda, in continua ricerca e sviluppo, creò prodotti innovativi sostenendo gli atleti snowboarder di eccellenza e incitando i resort a consentire lo snowboarding. Oggi Burton, leader del settore snowboarding e attività all’aria aperta, è la prima azienda di snowboard al mondo a ricevere la certificazione B Corporation®.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui