Home Running Eventi Due maratonine in 24 ore in Romagna

Due maratonine in 24 ore in Romagna

0

Succulento Ponte dell’Immacolata per gli agonisti, con due mezze maratone a fungere da richiamo. La 29esima “Maratonina di Voltana” porterà domattina i nostri podisti per la terza volta consecutiva in territorio lughese,ma vista la vicinanza del confine,spesso si raccolgono adesioni da altre provincie emiliane e dal Veneto. La gara organizzata dalla locale Società Podistica, omologata dai calendari Endas Scarpaza e Podistica Ravennate, si vanta di essere l’ultima 21 km e 97 metri “da tempo” nel nostro territorio, così sempre oltre 500 competitivi la scelgono (sommati ad altri 1.700 camminatori) pr tentare un ultimo miglioramento stagionale o personale. Il percorso infatti si dipanerà, a partire dalle 9:30 lungo il comprensorio limitrofo sino a S.Lorenzo, per poi far ritorno in Piazza Unità costeggiando il Santerno con l’attraversamento di S.Bernardino. Un cospicuo montepremi metterà in palio 224 riconoscimenti individuali, più i Mmorial Lolli e Manzoni ed anche quelli del traguardo volante posizionato dopo 6,5 km. Non è escluso che si possano rivedere in azione Kabbouri e Morlini per difendere il titolo del2013.

Lunedì toccherà invece alla nona “Mezza Monte dello Scudo”, ultimo appuntamento per i Golden Events, con partenza sempre alle 9:30. In questo caso il percorso di km 21,097 è panoramico scendendo dalla Valconca verso Rimini, toccando gli abitati di Trarivi, Cavallino,Monte Tauro, poi proseguendo verso Coriano, Valliano,Montecolombo fino al traguardo posto ai 386metri slm in PiazzaMunicipio. Quasi 80 i premi in palio e l’ambizione di migliorare i primati di Del Priore (1h17’55” nel 2013) e di Fausta Borghini (1h34’31”) in gara per centrare il pokerissimo su queste strade.

Danny Frisoni – Corriere Romagna