Pubblicità
Home Running Eventi Emergenza Sorrisi corre con Simone Luciani la GOGGINSCHALLENGE

Emergenza Sorrisi corre con Simone Luciani la GOGGINSCHALLENGE

0
Emergenza Sorrisi con Simone Luciani per far tornare a sorridere 10 bambini!
Emergenza Sorrisi con Simone Luciani per far tornare a sorridere 10 bambini!

Emergenza Sorrisi lancia insieme al maratoneta e “youtuber” Simone Luciani “LA MIA SFIDA PER 10 SORRISI” grazie alla partecipazione a GOGGINSCHALLENGE.

La corsa per Simone Luciani

Simone è un maratoneta amatoriale di assoluto livello che, tra un impegno di lavoro e l’altro, porta avanti un canale youtube molto attivo, ESCO a CORRERE.

Oltre 11.000 iscritti che seguono con interesse le imprese del comasco sbarcato per motivi di lavoro a Londra qualche anno fa.

Una sorta di tabella di allenamento in modalità LIVE, che Simone aggiorna con precisione e tantissima passione.

Simone, che cosa significa per te correre?

Rispondendo a questa domanda, Simone ha scelto di partecipare alla Goggingchallenge per donare un sorriso a 10 bambini sostenendo 10 operazioni chirurgiche di Emergenza Sorrisi.

Fai una donazione anche tu e aiutaci a vincere la sfida!

“Se penso alla corsa la prima associazione che faccio è legata alle felicità e al sorriso. Per me è un modo di stare bene con se stessi. Quindi è stato facilissimo e immediato scegliere di sostenere un’organizzazione come Emergenza Sorrisi che si impegna ogni giorno per restituire la gioia di un sorriso ai tanti bambini del mondo che nascono con una malformazione del volto. Mi impegnerò al massimo per portare a temine la mia sfida per 10 sorrisi”.

Emergenza Sorrisi con Simone Luciani per far tornare a sorridere 10 bambini!
Emergenza Sorrisi con Simone Luciani per far tornare a sorridere 10 bambini!

Una vita da Esco a correre

Simone inizia a correre 15 anni fa per sfida e non si è mai fermato perché nulla al mondo gli riempie più l’anima e la mente.

Le 6 World Marathon Majors sotto alle 3h

E’ il terzo italiano nella storia ad aver corso tutte le 6 World Marathon Majors sotto le tre ore e da qualche hanno ha lanciato Escoacorrere una community di oltre 20.000 runners e un progetto che si declina in un portale, un digital magazine, un canale Youtube e un podcast nato per incentivare più persone possibile a cercare e trovare la propria migliore versione di se stessi attraverso la corsa.

La sfida di Emergenza Sorrisi è per il 5 marzo

Fai una donazione anche tu e aiutaci a vincere la sfida!

Simone parteciperà il prossimo 5 marzo alla Gogginschallenge un’ultra marathon nata lo scorso anno durante il lockdown ideata dal celebre David Goggins ex SEAL della Marina degli Stati Uniti. Si tratta di una sfida in solitaria di resistenza fisica e mentale dove ogni partecipante dovrà correre 4 miglia (circa 6,44km) ogni 4 ore per 48 ore.

Bisogna raccogliere 2.500 euro x Emergenza Sorrisi

Fai una donazione anche tu e aiutaci a vincere la sfida!

Una doppia sfida quindi, quella di Simone con la corsa e quella di raccogliere 2.500 Euro per permettere a 10 bambini di essere operati dall’equipe medica di Emergenza Sorrisi e di ritrovare il sorriso.

La parola a Emergenza e Sorrisi

– Fabio Abenavoli, Presidente di Emergenza Sorrisi

“Forse sembra assurdo, ma ci sono molte affinità tra un runner e un medico. Ogni volta che partiamo per una missione chirurgica inizia proprio una sfida con noi stessi nel cercare di operare più bambini possibile. Una sfida che va oltre la fatica e la stanchezza e che ci porta sempre a fare un passo in più. É proprio vedere i sorrisi e la gratitudine dei bambini e delle loro famiglie che ci ripaga di tutte le energie spese per l’altro. Siamo felicissimi che un atleta come Simone si sia sentito vicino alla nostra causa e alla nostra mission. Facciamo il tifo per te”

Fai una donazione anche tu e aiutaci a vincere la sfida!

 

 

 

Articolo precedenteLafuma, Collezione Spring Summer 2021
Articolo successivoLennart Neubauer a Naxos, il video
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità