Fanatic Jag, il nuovo freerace che mancava

0

Fanatic ha presentato sul mercato la sua nuova arma da Freerace in occasione della Defi Wind 2018. Il Jag è una tavola che si posiziona nel mezzo tra la slalom Falcon TE e la manovriera Blast e che effettivamente mancava nel range di tavole proposto di Fanatic. Sul numero di 4Windsurf di maggio attualemte in distribuzione abbiamo intervistato Craig Gertenbach, brand manager di Fanatic, che ci ha spiegato qualche cosa in più su questo nuovo progetto. Tutti i dettagli li trovate sul magazine, qui sotto la video presentazione e qualche foto!

Fanatic Jag 2019 – Early Release from Fanatic International on Vimeo.

Articolo precedenteIl Kiteboard è ufficialmente classe Olimpica!
Articolo successivoUna snake run ispirata allo skate in Giappone
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui