Home Prodotti Accessori FITBIT FLYER, auricolari high tech alle tue orecchie!
Pubblicità

FITBIT FLYER, auricolari high tech alle tue orecchie!

0
Fitbit Flyer
Fitbit Flyer

Fitbit Flyer, i nuovi auricolari di Fitbit da associare ai device di ultima generazione come l’inedito Fitbit Ionic, da pochi giorni sul mercato, sono l’ennesima dimostrazione che Fitbit è sinonimo di alta qualità e performance.

Fitbit Flyer
I nuovi Fitbit Flyer garantiscono un elevatissimo standard del suono!

I primi auricolari wireless di Fitbit, Fitbit Flyer, hanno un design durevole e resistente al sudore, una vestibilità regolabile e una prestazione sonora avanzata sia per ascoltare la musica dallo smartphone Ionic, sia per seguire gli Audio Coaching dell’app Fitbit Coach su smartphone, o per rimanere sempre in contatto mentre si è in giro.

     Fitbit Flyer  sono disponibili in due colori, Lunar Grey o Blu Notte, al prezzo di 129,99 euro presso le principali insegne retail e siti e-commerce.

Le innumerevoli caratteristiche tecniche dei nuovi Fitbit Flyer li rendono unici!

Progettati per il fitness

Con i nuovi Fitbit Flyer è possibile affrontare ogni tipo di allenamento, anche i più stressanti, in quanto sono assolutamente resistenti al sudore.

Stabili e personalizzabili

All’interno della confezione sono disponibili numerosi “gommini” e inserti con alette di differenti misure per poter personalizzare al massimo la vestibilità di Fitbit Flyer

Resistenti al sudore

Il design resistente all’acqua dispone di un nano rivestimento idrofobico che protegge gli auricolari da pioggia, spruzzi e sudore.

Audio di qualità superiore

Suono chiaro e definito, caratterizzato da bassi potenti e dalla gamma dinamica ottimizzata con WavesMaxx Audio.

Batteria a lunga durata

Fino a 6 ore di riproduzione con una carica completa. In modalità carcia rapida puoi ottenere in soli 15 minuti una carica supplementare di 1 ora.

Connettività con più dispositivi

E se vuoi correre con la tua compagna o con un amico ascoltando la stessa musica, la connettività Bluetooth 4.2 ti permette di farlo, due device collegati contemporaneamente!

Controlli musica e chiamate

Il comando a 3 pulsanti ti permette di regolare il volume, mettere in pausa o cambiare brano e rispondere o terminare le chiamate facilmente.

Doppio microfono

Il doppio microfono con eliminazione dei rumori esterni, come vento o altri suoni, permette di effettuare chiamate in vivavoce di alta qualità in ogni ambiente.

doppia modalità di riproduzione

Usa la modalità di riproduzione Classica o amplifica i bassi con la modalità Power Boost ottimizzata con WavesMaxx Audio.

Cavo regolabile

Il cavo regolabile assicura che gli auricolari restino saldamente e comodamente in posizione corretta durante l’allenamento più intenso e in ogni situazione.

Compatibili con Ionic

Ovviamente Fitbit Flyer permette la connessione automatica con Fitbit Ionic per chiamate in vivavoce, musica e molto altro.

Articolo precedenteVideo: La migliore azione dalla Bluegrass Finalenduro
Articolo successivoIniziato a Torbole il Windsurf Grand Slam
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui