Pubblicità
Home Prodotti Abbigliamento Fjällräven 1974 Expedition Series
Pubblicità

Fjällräven 1974 Expedition Series

0
Fjällräven 1974 Expedition Series

La creazione della nuova collezione 1974 Expedition Series di Fjällräven

Testo: Oscar Askelöf  Foto: Daniel Blom, Fredrik Lewander

Fjällräven presenta la nuova 1974 Expedition Series, una collezione di giacche ispirate in tutto e per tutto alla leggendaria Expedition Down Jacket del 1974. Questa collezione sarà all’altezza delle aspettative? Lo abbiamo chiesto a James Lee, designer di Fjällräven. 

La storia è quella di Åke Nordin, che nei primi anni Settanta voleva creare una giacca con la quale fosse impossibile soffrire il freddo. Lo fece semplicemente cucendo insieme due giacche in piuma, con canali d’aria alternati per minimizzare la dispersione termica, e applicando un cappuccio isolante che, una volta chiuso, potesse coprire tutto il capo lasciando fuori solo gli occhi. Dopo rigorosi test sul campo, il prodotto finito fu lanciato nel 1974 con il nome di Fjällräven Expedition Down Jacket. Nel corso degli anni è diventato uno dei must-have dei professionisti dell’outdoor di tutto il mondo, dagli scalatori dell’Himalaya ai conduttori di cani da slitta del Circolo Artico. 

Fjällräven 1974 Expedition Series

Quattro nuovi modelli

Per la stagione FW20 Fjällräven presenta una nuova serie di giacche invernali imbottite, ispirate al design e alla funzionalità del modello originale. “Volevamo offrire agli appassionati di attività all’aperto una maggiore versatilità di scelta, mantenendo alto lo standard della sostenibilità e, allo stesso tempo, rendendo omaggio alla nostra tradizione”, racconta James Lee, uno dei designer di Fjällräven. La nuova serie si compone di tre modelli più leggeri e comprimibili, che possono essere usati sia come midlayer durante i freddi trekking invernali, sia come coprispalla imbottiti durante i mesi più miti. Il quarto modello è un parka lungo e ben imbottito, adatto ai periodi in cui le temperature scendono in picchiata. La serie è disponibile in colori vivaci e decisi, con dettagli iconici che chiaramente strizzano l’occhio alla Expedition Down Jacket originale del ’74.

La vivacità dei colori è sicuramente un tributo ai colori originali della nostra tradizione, ma alla base di questa scelta c’è un altro motivo, ovvero la necessità di essere sempre visibili in montagna. E questa funzione è importantissima anche oggi”, aggiunge James.

Fjällräven 1974 Expedition Series

Fjällräven 1974 Expedition Series: sostenibilità ai massimi livelli

Il look della giacca originale e della nuova 1974 Expedition Series è una conseguenza piuttosto che un punto di partenza, un atteggiamento che è diventato tratto distintivo di ogni singolo prodotto Fjällräven. Creare capi d’abbigliamenti e attrezzatura duraturi, funzionali e senza tempo è sempre stato uno dei capisaldi alla base dello sviluppo del prodotto, una sorta di bussola con cui orientarsi chiaramente attraverso tutte le fasi del processo produttivo. Se aggiungiamo l’ambizione di diventare il marchio per l’outdoor più sostenibile al mondo, le aspettative da raggiungere sono piuttosto alte.

La sostenibilità è una priorità assoluta per Fjällräven, per cui abbiamo lavorato sodo per fare in modo che la nuova Expedition Series sia all’altezza delle aspettative anche in questa direzione.”

Tutte le giacche della nuova serie utilizzano nylon riciclato al 100% sia per il tessuto esterno che per il rivestimento interno. I modelli imbottiti in piuma impiegano solo piuma tracciabile al 100%, selezionata eticamente da Fjällräven. E infine c’è l’elemento riparabilità.

Fjällräven 1974 Expedition Series

Facile da riparare

Siamo molto orgogliosi di creare indumenti e attrezzatura che durano per intere generazioni. È uno degli aspetti fondamentali della sostenibilità, ma, affinché ciò sia possibile, ci deve essere un margine di riparabilità ben studiato fin dall’inizio”, aggiunge James.

La coulisse sul cappuccio e sul punto vita di Expedition Pack Down Jacket è stata progettata per essere facilmente riparata in qualsiasi momento, mentre la cerniera anteriore può essere sostituita senza che la piuma fuoriesca dalla giacca. Anche gli altri modelli offrono soluzioni analoghe.

La giacca originale del 1974 è diventata molto popolare nel corso degli anni, e lo è tutt’ora. Anche la nuova serie godrà dello stesso successo?

Beh, se prendiamo in considerazione la funzionalità, la durata, il design e la sostenibilità, direi che la nuova serie sicuramente catturerà l’attenzione degli appassionati di outdoor, ma per ottenere lo stesso successo… teniamo le dita incrociate!” conclude James.

Acquista Expedition Down Lite Jacket M

Fjällräven 1974 Expedition Series

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità