Home Windsurf Spot Guide Fun143 – 2 in 1 Fuerteventura VS Gran Canaria

Fun143 – 2 in 1 Fuerteventura VS Gran Canaria

0

TESTO DI Matteo Muraro
FOTO DI Josep Piña, Carla Pujol Masana

Se siete già in procinto di prenotare le vostre prossime vacanze estive, anticipando i tempi per risparmiare anche qualche euro, vi proponiamo questo divertente articolo del nostro amico “italo-quasi spagnolo” Matteo Muraro, che trovandosi di fronte al classico dubbio estivo su quale isola delle canarie scegliere, ha optato per una toccata e fuga su due di queste. Buona lettura.

CONFRONTO SEMISERIO E QUALCHE SANO CONSIGLIO

ISOLA FUERTEVENTURA NORD GRAN CANARIA – POZO


Periodo consigliato Maggio – Giugno – Luglio Giugno – Luglio – Agosto


Accompagnato da Compagna e/o amici e/o figli. Amici windsurfisti duri e puri.


Attrezzatura da casa 5.5 – 5.0 o 4,7 se pesate meno di 70 kg. Tavola da 85 a 95 litri meglio se wave, le onde spingono davvero. 3.3 – 3.7 – 4.2 e 4.7 tavola piccola a seconda del peso. Onde piccole ma surfabili.


Noleggio materiale Si con buoni materiali e ve li potete portare in giro per l’isola. Si con ottimi materiali direttamente in loco. Consiglio vivamente se fate solo una settimana.


Trimmaggio materiale Vela panciuta, per sfruttare ogni raffica. Strap larghe da surfata pura. Vela cazzata a stecca! Ho aggiunto un buco di prolunga e due di boma per ogni vela rispetto al mio trimmaggio classico. Strap più strettine per mantenere il controllo.


Rotture Facile rompere se osate al Burro e al Cotillo. Ottimi centri riparazione vele e tavole. Facile rompere se finite dentro la vela dopo una catapulta su raffica di 45 nodi. Meno se surfate a riva, l’onda adagerà dolcemente tavola e vela sul bagnasciuga, un attento teutonico ve le trarrà in salvo. Ottimi centri repair.


Noleggio auto Ottimo e per niente caro. Ottimo, se volete rimanere a Pozo non serve l’auto. Dopo 3 giorni o vi sparate o ne noleggiate una per andare a cena fuori e per fare la spesa al vicino paese chiamato El Vecindario.


Localismo Sí, attenzione a non rubare le onde a local windsurfer o kiter: respect! Zero, tutti ti aiutano se sei in difficoltà. Meglio non stare nei paraggi quando Campello molla tutto durante i suoi altissimi doppi forward.


Fidanzata / Moglie Ottimo spot el Burro: spiagge bianche con bunker in roccia naturale per ripararsi. Splendida la spiaggia e carini i negozi a Corralejo. Belle visite nei dintorni e al sud. In 15 minuti di traghetto siete a Lanzarote. Yoga e Pilates su www.azulfit.com. Ehm, diciamo che Pozo non è molto indicato, né affascinante. Le attrazioni turistiche sono al sud, Maspalomas e Playa del Ingles. Di sicuro interesse una visita all’entroterra montagnoso.


Bellezze naturali Desertica desolazione carica di energia positiva. Dune e vulcani. Tramonti spettacolari. La fantastica architettura di Pozo Izquierdo (sigh). Il bunker con i ventilatori, la cava di sabbia a poche centinaia di metri. L’interno dell’isola e le dune di Maspalomas meritano davvero.


Ci tornerei 100% prossimo giugno – luglio 2012, o fuori stagione su previsione. Forse!



SCARICA IL PDF DELL’ARTICOLO

Size: 1,00 MB