Pubblicità
Home Windsurf News Garda Wind Garda, la preview
Pubblicità

Garda Wind Garda, la preview

0

Garda Wind Garda (Riva del Garda 15 -18 Giugno 2017).

Venerdì 5 maggio a Riva del Garda presso Fierecongressi si è tenuta la conferenza stampa per presentare Garda Wind Garda. Quest’anno si svolgerà la prima edizione di Garda Wind Garda, l’evento che mette in risalto un elemento eccezionale per il Garda Trentino: il vento.
Dal 15 al 18 giugno si terra una quattro giorni ricca di manifestazioni che avranno appunto come tema centrale il vento in tutte le sue declinazioni.
Uno degli scopi di questo evento è la promozione del territorio attraverso l’elemento vento, non solo visto come motore dello sport ma considerato anche in un’ottica diversa, questo elemento naturale sarà abbinato anche alla cultura e alla scienza.
Durante la conferenza è stato posto l’accento sul binomio fra Sport e Imprenditoria che è ciò che rende unico questo territorio, l’obiettivo principale è quello di creare una sinergia fra un evento sportivo e una manifestazione culturale di intrattenimento e spettacolo.
Grazie alla collaborazione con l’Università degli Studi di Trento – Dipartimento di Ingegneria prenderà parte un evento parallelo denominato IN-VENTO. La nuova struttura del PalaVela farà da espositore a realtà nazionali ed internazionali dedicate alla generazione di energia attraverso il vento, saranno tenuti dei convegni e dove, grazie a IN-VENTO Awards ci sarà l’opportunità di proporre le proprie soluzioni tecnologiche.
Garda Wind Garda riunirà l’eccellenza degli sport acquatici sul Garda Trentino, i circoli velici dell’Alto Garda, riconosciuti fra i migliori circoli al mondo organizzeranno eventi internazionali con atleti di altissimo livello.
L’eccellenza del Windsurf e della Vela è concentrata in questo lembo di territorio, grazie ad una morfologia particolare di questa zona il vento non manca mai, durante questa prima edizione coincideranno degli eventi che raggruppano le varie discipline acquatiche: il Windsurf (Slalom) con la famosa One Hour Classic- Youth Half Hour (per i più piccoli) dove lo scorso anno si è raggiunto un importante numero di iscritti (150), organizzata dal Circolo Surf Torbole; la vela giovanile con il “Trofeo 4 laghi”, quest’ultimo organizzato dal Circolo Vela Arco per Optimist, derive 420 e skiffs O’Pen Bic, fino alla vela d’altura con RIVALORA, la regata-veleggiata organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano con Fraglia Vela Riva, per finire non mancherà la disciplina di tendenza che si è sviluppata molto negli ultimi anni, il Kitesurf.
Questo evento sarà un’occasione per vivere il vento a 360°.

TESTO DI Max Loncrini

 

Articolo precedenteRobert Hofmann Il più veloce di sempre sul Lago
Articolo successivoRecco Surfestival 2017 by Blackwave
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità