Pubblicità
Home Windsurf Personaggi Gasperini entra a far parte del team sportivo scelto da Land Rover

Gasperini entra a far parte del team sportivo scelto da Land Rover

0

Il campione di windsurf diventa ambassador del nuovo Discovery Sport. Il pluricampione di windsurf, Raimondo Gasperini, entra a far parte del team scelto da Land Rover Italia per promuovere al meglio il nuovo Land Rover Discovery sport alla ricerca di vento e onde negli spot più belli del territorio italiano.

 10621102_10205074748442329_694614015_n

Sono solo cinque stelle del panorama sportivo italiano. Land Rover Italia ha selezionato accuratamente le eccellenze sportive del panorama italiano e internazionale per rappresentare al meglio e promuovere la nuovissima Discovery Sport. Accanto ai mostri sacri del rugby, Andrea Lo Cicero, del tennis, Roberta Vinci, dell’equitazione, Giulia Martinengo Marquet, della motocross, Tony Cairoli, da oggi entra nel team ufficiale anche il pluricampione di windsurf Raimondo Gasperini.  Attraverso l’hashtag #EVERYDISCOVERYDAY su twitter si potranno seguire le avventure di Gasperini che vi porterà a bordo della sua autovettura nei posti più belli e incontaminati dei litorali italiani. Potrete fargli domande ed interagire, rispondendo direttamente ai suoi post. Il Discovery sport è il mezzo ideale per la pratica di qualunque sport, vista l’incredibile capacità di carico e la versatilità di potersi adattare a qualunque tipo di terreno alla ricerca delle onde migliori e del vento più forte. “Non posso che essere soddisfatto -ha dichiarato Gasperini- di un riconoscimento così importante. E’ per me un onore entrare a far parte del team selezionato da Land Rover fatto di grandi campioni che dedicano la loro vita allo sport, alle competizioni, ma anche e soprattutto alla promozione di passioni forti come le nostre”. Una vita dedicata al windsurf, quella di Raimondo che giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento, sacrifici su sacrifici, ha costruito una carriera fatta di successi sportivi nazionali e internazionali arrivando a conquistare più volte il titolo di campione italiano freestyle e wave. “Continuo ad allenarmi -ha poi proseguito Gasperini- per partecipare alle prossime competizioni di waveriding, il windsurf sulle onde e contemporaneamente mi dedico alla promozione del nostro sport, insegnando ai più piccoli la bellezza di vivere il mare tutto l’anno praticando un attività sportiva che dà tante emozioni e aiuta a vivere meglio e in modo più sano”. Ed è da più di un mese che Raimondo viaggia sul nuovo Discovery Sport macinando centinaia di chilometri per raggiungere i suoi spot preferiti: “Ho potuto testare -ha poi concluso Gasperini- questo mezzo straordinario in lungo e in largo. Ha un motore eccezionale con consumi veramente ridotti, mantenendo comunque accelerazione e potenza da auto sportiva ed elegante allo stesso tempo. Posso caricare la mia attrezzatura, vele e tavole, senza alcun problema per andarmi ad allenare. E’ l’auto ideale per i surfisti, ma per chiunque voglia viaggiare sul miglior mezzo mai realizzato per qualunque tipo di utilizzo”. Sul sito web ufficiale di Land Rover Italia http://www.everydiscoveryday.com potrete trovare tutte le foto, le descrizioni e i successi dei cinque campioni.

 11358711_10205074749082345_324519504_n 11329708_10205074749002343_2141115803_n

Articolo precedente#WGS15 day 3 raccontato da Roberto Pasquini
Articolo successivo#WGS15, il video della terza giornata
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità