GORE-TEX alla Fashion Week Uomo di Parigi

0

Gore celebra i prodotti  nel settore della moda e del lifestyle durante la Fashion Week Uomo di Parigi, ospitando nel proprio showroom di GORE ospita per l’occasione la mostra “Selected Memories of Functionality” con i prodotti iconici GORE-TEX scelti dallo stilista e consulente creativo Stephen Mann.

GORE-TEX, 10 anni di ricerca continua e rivisitazione d’eccellenza

Da decenni il brand GORE-TEX rivisita la funzionalità di capi di abbigliamento e calzature, migliorando continuamente gli standard dell’impermeabilità e portando all’estremo il concetto di ‘alta prestazione‘. Inoltre il brand è fonte di ispirazione per numerosi designer nel settore della moda e del lifestyle che ad ogni nuova collezione si spingono sempre avanti oltre i confini della creatività e della funzionalità.

Fashion Week Uomo di Parigi… showroom di GORE-TEX

Durante la Fashion Week Uomo di Parigi, il brand GORE-TEX ha così voluto inaugurare uno showroom che celebra i prodotti nati dall’incontro tra creatività del design e altissima funzionalità. Oltre ad esporre i prodotti del passato e del presente, lo showroom offre un panorama completo dei vantaggi che le tecnologie di prodotto GORE-TEX sono in grado di garantire alle collezioni di moda e lifestyle del futuro. Dalle speciali texture di GORE-TEX SHAKEDRY alla versatilità della nuova linea di prodotti GORE-TEX INFINIUM che va ‘oltre l’impermeabilità’, le tecnologie e i prodotti in continua evoluzione sono una fonte di ispirazione infinita per designer e brand.

La parola a Gore: Benedikt Schlichting, Performance Wear Leader

“È proprio con questo spirito che abbiamo creato ‘Selected Memories of Functionality‘, una mostra, un’installazione video e un libro che i visitatori potranno sperimentare durante la visita allo showroom. Il progetto si fonda su pezzi storici e stili attuali. Inoltre, ciascun elemento esplora le possibilità dell’abbigliamento e delle calzature funzionali a breve e a lungo termine. La mostra costituisce un’introduzione al tema e un invito per gli ospiti a seguire il brand GORE-TEX nel corso del processo di re-invenzione della funzionalità.”

La parola a Stephen Mann, stilista e consulente creativo di GORE

Mann si è conquistato un ruolo di spicco nei settori della moda e dell’abbigliamento sportivo, è entrato a far parte del team, contribuendo all’iterazione di ‘Selected Memories of Functionality‘. Il suo rapporto con il brand GORE-TEX si è manifestato attraverso una serie di brand di lifestyle diversi in grado di catturare sia il significato storico sia l’eccellenza funzionale del brand GORE-TEX.

“Queste due qualità si ritrovano nella funzionalità futuristica di ACRONYM o nell’approccio altamente artigianale che sta dietro ai manufatti Visvim. Esse sono presenti anche nell’iconografia distintiva di Stone Island e C.P. Company, come pure nei prodotti della nuova scuola tramite Arc’teryx Veilance e Palace Skateboards, riverenti e distruttivi allo stesso tempo.”

GORE-TEX si proietta nel futuro

Questi e molti altri brand spingono le tecnologie di prodotto GORE verso nuove, audaci dimensioni. Essi inspirano, traendone a loro volta ispirazione, persone come Stephen Mann. La sua ‘Selected Memories of Functionality‘ è una narrazione profondamente personale del brand GORE-TEX, una storia in grado di catturare il massimo impatto delle tecnologie di prodotto GORE nel panorama del lifestyle.

Chi è GORE-TEX?

Quarant’anni fa la Divisione Gore Fabrics ha rivoluzionato il settore dell’abbigliamento da esterno grazie al tessuto impermeabile e traspirante GORE-TEX e ancora oggi mantiene il suo ruolo di leader nell’innovazione dell’abbigliamento ad alte prestazioni. I prodotti in tessuto GORE offrono comfort e protezione tanto negli ambienti più difficili quanto nella quotidianità, consentendo a chi li indossa di raggiungere gli obiettivi in totale sicurezza e fare sempre nuove esperienze. Dall’escursionismo sotto la pioggia battente alle operazioni militari e alla prevenzione incendi, la profonda conoscenza dei consumatori finali e del settore da parte di GORE  guida lo sviluppo dei prodotti con significativi vantaggi in termini di prestazioni, posizionando il marchio in un’eccellenza assoluta fatta di tecnologia, funzionalità e tendenza.

Articolo precedenteFreeride World Tour e la prima tappa in Giappone
Articolo successivoLe principali gare road pro della stagione 2019
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui