Pubblicità
Home Prodotti Tavole Goya e Quatro 2018 presentate da Alberto Lovison
Pubblicità

Goya e Quatro 2018 presentate da Alberto Lovison

0

Alberto Lovison – Detour surfANDsnow.it – presenta durante il Pier Test Week al Pier Windsurf le novità 2018 di Goya e Quatro.

 

GOYA SAILS

VELE

BANZAI PRO
Powerwave 4 stecche. La Banzai 2018 è il risultato di quasi 2 anni di strettissima collaborazione di R&D dedicato assieme a Marcilio Browne, Levi Siver ed altri top rider del team. Questo nuovo design garantisce una potenza più flessibile, controllo senza nemmeno pensarci ed un range di condizioni immensamente più ampio, rendendola ideale anche per le condizioni più problematiche. La lunghezza della tasca d’albero è stata ridotta su tutte le misure, dalla 4.2 alla 5.5, permettendo così l’utilizzo di alberi 370 o 400 sulla 4.7, ed il 400 o 430 sulla 5.5. La scelta di un albero più corto dà vita ad un rig più leggero e flessibile mentre il più lungo genera maggiore portanza e potenza nella vela. Il nuovo shape del profilo permette al profilo di twistare meglio in 3-dimensioni, garantendo alla vela l’adattabilità degna di un camaleonte. La nuovissima finestra in Bi-Ply incrementa notevolmente la visibilità nella vela, facilitando quindi la scelta della propria linea d’acqua.
È stato cambiato anche il materiale sulla balumina e sulla base del piede d’albero, nelle zone più soggette ad impatti, rinforzandole con un film più resistente e filamenti più spessi.
Disponibile nelle seguenti misure: 3.15, 3.4, 3.7, 4.0, 4.2, 4.5, 4.7, 5.0, 5.3, 5.5, 5.7, 6.0, 6.3 m2.Disponibile in blu & rosso o giallo & nero. Albero raccomandato RDM 90 wave. Albero raccomandato per l’acqua piatta RDM 70.

1
2
3
4
Articolo precedenteVeloce perturbazione in arrivo, tornano le onde e di qualità!
Articolo successivoAlla Granfondo Don Guanella sarà possibile iscriversi in loco
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Advertisement