Hervé Barmasse è il nuovo ambassador Vibram

0

Vibram – specialista delle suole di gomma ad alte prestazioni – e l’alpinista Hervé Barmasse collaboreranno per sviluppare nuove tecnologie per il mondo outdoor.

Vibram, da oltre 80 anni leader mondiale nel settore delle suole in gomma per l’outdoor, accoglie nel suo team di atleti l’alpinista Hervé Barmasse, nuovo Ambassador Vibram.

Nato e cresciuto ai piedi del Cervino, Hervé Barmasse tra nuove vie, prime invernali e prime solitarie, ha collezionato negli anni una serie di salite che lo hanno portato a essere considerato oggi uno tra gli alpinisti italiani più esperti.

Da sempre gran conoscitore e utilizzatore di calzature con suola Vibram, Hervé ha iniziato a collaborare con l’azienda nel 2018 come tester d’eccezione delle tecnologie sviluppate da Vibram, in modo particolare Litebase, l’ultima innovazione progettata per ridurre il peso della suola senza intaccarne le prestazioni, anzi, migliorandole.

“La leggerezza è un fattore fondamentale sia per quanto riguarda le prestazioni come atleta, che la sicurezza come professionista della montagna. Litebase di Vibram garantisce un peso minore della suola, con conseguente possibilità di far meno fatica, e le stesse prestazioni di grip e durata nel tempo che mi consentono di muovermi su tutti i terreni con precisione e velocità ma senza correre rischi” dice Hervé Barmasse a proposito della tecnologia Vibram.
Jerome Bernard, Sport Marketing Innovation Global Director di Vibram commenta così la partnership Siamo molto felici di ufficializzare quest’importante collaborazione tra Vibram ed Hervé. Il nostro obiettivo è quello di continuare a innovare il mercato dell’outdoor con tecnologie e prodotti sempre più affidabili e performanti” e aggiunge “Quello tra Vibram e Hervé è stato un feeling naturale, sicuramente la grande passione per la montagna ha contribuito!”.

Oltre a Vibram Litebase, verranno testati i prodotti e sviluppati prototipi realizzati con Vibram Megagrip, la mescola per un grip ottimizzato su terreni bagnati e più impegnativi, e con Vibram Arctic Grip, la soluzione in grado di migliorare il grip sul ghiaccio bagnato.

Inizia così una collaborazione che potrà solo che portare soluzioni ed innovazioni nella tecnologia degli sport di montagna.
Articolo precedenteDove allenarsi d’estate? Zero Gravity
Articolo successivoMet Parachute MCR: nuovo casco MTB convertibile
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui