Il nuovo freerace di Simmer Style

0

Monster: il nuovo Freerace Firepower di Simmer Style. Folli velocità sempre sotto il pieno controllo, combinate con un’imponente planata anticipata e facili manovre. Questo è ciò che rende il Monster una delle armi da freerace più feroci disponibili. Progettato dal leggendario shaper italiano Aurelio Verdi, che ha oltre 20 anni di esperienza nella progettazione di tavole da slalom leader del mercato. I modelli 126 e 131 litri sono Foil Ready!

Lo shape è realizzato per dare alla tavola il massimo controllo in tutte le condizioni, con bordi più paralleli a centro tavola per ottenere una prua più larga. Questo è importante per generare una planata più anticipata possibile. La nuova poppa crea linee d’acqua pulite anche alle alte vwlocità. Una pronunciata V verso il nose assorbe i chop e dà alla tavola una prestazione fluida e user-friendly. Il Monster presenta tutte le caratteristiche di performance vincenti viste sul 3XS ma in un pacchetto più user friendly.

 

G4 Monster from Simmer Style on Vimeo.

 
Costruzione
Questo Biax Carbon high-spec di alta qualità e tecnologicamente avanzato ha un rapporto peso / rigidità perfetto grazie alla sua trama molto fine e al flex dinamico. Per un’estrema rigidità, il bottom è caratterizzato da un sandwich in Bias e PVC in PVC da 30 gradi e per aumentare la resistenza. Per una distribuzione ottimale del carico e una lunga durata, la struttura presenta una traversa in PVC nel centro della tavola. Simmer ha eliminato via ogni grammo possibile usando uno strato più sottile di vernice spazzolata. La grafica è applicata con adesivi per tatuaggi a base d’acqua, molto leggeri con bellissimi colori vivaci. Anche l’antiscivolo è stato ridotto dove non è necessario.
La membrana a doppio strato di Goretex su entrambi i lati del O-ring in gomma della valvola di sfiato impedisce la formazione di pressione all’interno della tavola, riducendo al minimo il rischio di de-laminazione causato dalla pressione all’interno della tavola.
– Una versione più user-friendly del 3XS.
– Bassa resistenza aerodinamica e un profilo di guida efficace che fornisce una superba planata anche nei buchi di vento.
– V profonda nella parte anteriore per il controllo su acqua mossa e presa in strambata.
– 126 e 136 litri sono foil compatibili.

 

Specs
Volume            Length Width  Weight             Fins                                         Box                                                                              Sail Sizes

106                  230                  70                    6.0 Kg             Without fin                 Tuttle                                                              6.2 – 8.6

116                  230                  74                    6.2 Kg             Without fin                 Tuttle                                                              7.0 – 9.2

126                  230                  82                    7.0 Kg             Without fin                 Deep Tuttle  / Foil Ready                   7.8 – 9.6

136                  230                  86                    7.4 Kg             Without fin                 Deep Tuttle  / Foil Ready                   7.8 – 10.0

Articolo precedenteONDEaKm0, il video di Surf Collective Pescara
Articolo successivoUn nuovo trick strapless di Eiki Helgason
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui