Il SUP torna a Milano

0

Dal 7 al 10 giugno, presso l’Idroscalo di Milano, si svolgerà la seconda edizione di Mareincittà, iniziativa ludico sportiva, totalmente gratuita, dedicata a tutti gli appassionati degli sport acquatici e organizzata dal Club Sportivo Ambrosiano ASD.

Una quattro giorni di sport fuori e dentro l’acqua con tante discipline in programma dove cimentarsi con il consiglio di professionisti e atleti: sup, canoa, vela, subacquea, motonautica, pallanuoto, pesca sportiva, dragon boat, acrovolley, calcetto, bubble football, basket, pin pong.

All’interno della manifestazione lo Stand Up Paddle sarà uno dei protagonisti con il Trofeo Mareincittà SUP City, della V tappa della Coppa Italia di Stand Up Paddla Racing e Paddleboard.

La gara si svilupperà in due giornate. Sabato 9 giugno è prevista la Sprint Race mentre domenica 10 la Beach Race di 9 km.

Ricordiamo che il ranking della Coppa Italia 2018 sarà valido per la selezione degli atleti che prenderanno parte al Campionato Italiano Assoluto 2018.

“Eventi come Mare in Città fanno bene allo sport e all’ambiente – commenta Luciano Serafica Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard. “E, come Federazione, abbiamo sposato subito la manifestazione, proponendo l’inserimento nel calendario della nostra tappa di Coppa Italia di Stand Up Paddle Racing e Paddleboard, una disciplina nuova in costante crescita anche a livello internazionale”.

Le iscrizioni sono aperte, basta compilare il form disponibile a questo link:

http://www.surfingfisw.com/iscrizioni-online-mare-in-citta-sup-race/

Il programma della manifestazione è disponibile a questo link:

http://www.surfingfisw.com/mareincitta/

 

Articolo precedenteJamie Foy – Spitfire VideoPart
Articolo successivoColmar Outdoor, per l’attività o il tempo libero
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui