Il Tor des Géants verso la SOLIDARIETA’!

1

Purtroppo la situazione contingente, che ha determinato il blocco dei calendari sportivi di ogni ordine e grado, suddivisi tra le varie discipline, ha completamente stravolto il panorama agonistico a livello globale, costringendo gli organizzatori ad annullamenti, piuttosto che a spostamenti o stravolgimenti di programmazione, ma al momento la situazione generale è talmente seria che spostare eventi sportivi non rientra sicuramente nelle priorità degli sportivi praticanti.

Un passaggio spettacolare a fil di cielo dell'edizione 2019 del Tor des Géants
Un passaggio spettacolare a fil di cielo dell’edizione 2019 del Tor des Géants

Partono i pettorali solidali del Tor des Géants

Il Tor des Géants, evento trail tra i più conosciuti al mondo, ha così deciso di devolvere in modo specifico la raccolta di denaro per la ricerca a favore del COVID-19. L’acquisto dei pettorali è possibile su www.100x100trail.com

20 marzo…PRONTI, VIA!

Il 20 marzo alle ore 12.00 su 100x100trail.com si aprirà infatti la vendita dei pettorali solidali e ambientali il cui ricavato verrà devoluto a realtà impegnate in prima fila in ambito sanitario e ambientale. Già in passato il Tor des Géants ha riservato il ricavato di pettorali per iniziative di questo tipo e mai come adesso la situazione creata dall’emergenza COVID-19 impone la piena solidarietà di chi può raccogliere denaro. Infatti il ricavato di questi pettorali verrà dedicato alla ricerca per la lotta al COVID-19. Nello specifico sarà devoluto l’intero ammontare, senza trattenere il costo vivo per il corridore in gara.

Modalità della raccolta

  • 20 pettorali TOR330 – Tor des Géants® – 2000€
  • 10 pettorali TOR130 – Tot Dret – 1000€

Pettorali ambientali

Il ricavato della vendita, trattenendo il costo vivo di gestione del corridore in gara, sarà utilizzato per finanziare lo studio e le attività relative alla diminuzione dell’impatto ambientale sul territorio in cui la manifestazione si svolge e una ricerca specifica sulla presenza delle microplastiche nelle aree glaciali. Attività già messe in campo insieme alla Cooperativa Erica nell’ambito del progetto Ecolotor e previste dalla Carta di Courmayeur per gli eventi sportivi a basso impatto ambientale, di cui VDA Trailers è ideatrice e firmataria insieme al Ministero dell’Ambiente.

10 pettorali TOR330 – Tor des Géants® – 2000€

Apertura vendita 20 marzo – ore 12.00

su 100x100trail.com

www.100x100trail.com

I pettorali solidali e ambientali potranno essere acquistati direttamente sul sito www.100x100trail.com fino al 30 giugno 2020 o fino esaurimento.

Articolo precedenteBianchi Oltre XR4 Disc ecco il nostro test
Articolo successivoVibram chiude lo stabilimento produttivo in Italia
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui