Home Outdoor Running JULBO AERO, leggeri come l’aria

JULBO AERO, leggeri come l’aria

0

La velocità è nel DNA dell’azienda francese. Occhiali dalle alte caratteristiche tecniche, leggeri e ventilati, che nascono negli studi dei designer Julbo, adatti per la corsa, il trail running e la mountain bike. 

Julbo Aero

«Gli occhiali da sole per lo sport devono essere comodi e garantire al tempo stesso una buona copertura e una buona protezione solare – racconta Clément Bonnet-Matthieu, designer Julbo – Ogni anno il comfort delle nostre montature migliora grazie all’evoluzione tecnica, ma anche grazie al feedback dei clienti e dei nostri atleti.

JULBO AERO
Leggeri come l’aria
Pensati per i runner che amano gli sforzi intensi, come le gare Vertical, i Julbo Aero non accettano compromessi, né riguardo alle prestazioni né al comfort. Modello versatile adatto a tutti gli sport di velocità dotato di lente fotocromatica mono schermo che garantisce un ampio campo visivo senza ostacoli, con qualsiasi luminosità. La loro costruzione sospesa offre una elevata ventilazione, facilitando il passaggio dell’aria tra la lente e la montatura. Infine, grazie al concept Air Link e all’inserto ammortizzatore sull’estremità delle aste, Julbo Aero offre una tenuta e una leggerezza ancora maggiori.
Disponibili con lenti Zebra light e Zebra light red ideate per la gamma Speed, fotocromatiche e antiappannamento, per offrire una visione ottimale, con qualsiasi luminosità.
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 175,00

info: https://www.julbo.com/it/10/home.html

Articolo precedenteSpot guide: Talamone
Articolo successivoMERAKI HANDMADE CREATIONS
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”