Pubblicità
Home Windsurf Eventi King of the North Shore 2015
Pubblicità

King of the North Shore 2015

0

King of the North Shore 2015 sulla spiaggia “La Ciaccia”

Sulla cresta dell’onda a caccia del titolo

wave la ciaccia

La gara di Kitesurf e Windsurf di wave, la disciplina sulle onde, sarà valida per il Campionato Uisp 2015 con un montepremi di 6mila euro.

Sassari. 21/06/2015. Il mare e le onde delle acque antistanti la spiaggia La Ciaccia nel comune di Valledoria saranno il teatro di battaglia di una sfida epica che prenderà il nome di King of the North Shore. Un evento senza precedenti, inserito nel circuito Uisp di Kitesurf e Windsurf e che avrà un ricco montepremi di 6mila euro. Dal 20 di agosto al 20 di ottobre è previsto il cosiddetto waiting period entro il quale gli organizzatori, in base alle migliori previsioni meteo di vento e onda, dovranno chiamare la gara che si svolgerà in due giornate. Gli atleti provenienti da tutte le parti d’Italia si catapulteranno in Sardegna per sfidarsi a colpi di surfate sull’onda, salti ad altezze siderali e manovre da capogiro. Ne rimarrà uno solo, in questo caso due, che si aggiudicheranno gli scettri nelle rispettive categorie Kitesurf e Windsurf. I King della North Shore siederanno sul trono per un anno fino alla nuova edizione della gara dove dovranno riconsegnare il trofeo per rimettersi in gioco. L’evento è stato appoggiato dai colossi mondiali del settore, come Ion-North, Red Bull, dall’Autoprestige Bmw di Sassari di Massimo Mele, ma anche dalla Gioelleria Laccu di Sassari, dal team del The Project Movement e con il patrocinio del Comune di Valledoria. La King of the North Shore, alla sua prima edizione, si preannuncia come la gara wave di Kite e di Windsurf dell’anno. Sulla spiaggia e sugli spalti naturali della spiaggia La Ciaccia si attendono migliaia di persone, grazie anche agli eventi che faranno da cornice alla manifestazione, come i concerti, i contest organizzati dallo Skate Park di Sassari, le gare di Indo-board. Tutte le attività ludiche verranno organizzate dalla Project Movement di Sassari che ha creduto da subito nella manifestazione, ormai da anni nel settore dell’organizzazione di eventi di altissimo livello, con Dj Set, musica e spettacoli. Non mancheranno, poi, gli angoli di ristoro previsti da Caffè Set e Caffè 800 per una festa che andrà avanti per tutta la giornata e fino a notte fonda. Il tutto è stato possibile grazie all’organizzatore, Salvatore Maninchedda, appassionato kiter di Sassari e fondatore insieme ad altri amici dell’associazione sportiva North Shore Elements che ad oggi può contare ottanta iscritti tutti con la passione per il mare, il vento e soprattutto le onde. “Era un sogno/progetto nel cassetto -ha commentato Salvatore Maninchedda- a cui da anni pensavamo e che finalmente sta per diventare realtà. Riteniamo che questi due sport, il kitesurf e il windsurf, possano essere i veri motori di rilancio per l’economia del territorio che potrebbe vedere arrivare centinaia di praticanti in tutte le stagioni dell’anno, sempre se supportati da servizi adeguati. Il nostro impegno è quello di organizzare un evento indimenticabile e di regalare ai presenti, atleti e spettatori, uno spettacolo unico nel suo genere perché realizzato in una location naturale e perfetta come la Ciaccia a Valledoria”. Maninchedda si avvarrà poi, per coordinare la gara e gli atleti di windsurf, dell’esperienza di Andrea Mariotti, atleta professionista sassarese e proprietario del negozio Out of Town, che gli darà tutto il supporto possibile nella realizzazione dell’evento anche grazie alla sua ventennale esperienza nelle competizioni internazionali, ma anche degli amici di Kite Zone e di Wipeout Cagliari di Davide Calatri. Le sorprese comunque, assicurano gli organizzatori, non finiscono qui. Potrete seguire tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulla pagina facebook: King of the North Shore.

Per info: Salvatore: 3291181408, Melina: 3890905951, Simone: 3472758408, Fabrizio: 3406005820. E.mail: northshoreelement@gmail.com

I main sponsor dell’evento sono: Ion-North, Red Bull, Bmw Autoprestige Sassari, Uisp, Dechatlon, Gioielleria Laccu, The Project Movment, Tecno Alt, Caffè Set, Caffè 800, Out of Town, Wipeout Cagliari e Kite Zone.

Articolo precedenteMatteo Iachino commenta la sua vittoria alla One Hour
Articolo successivoAnna Losa Skate Session in 150 fps
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità