Home Running Eventi Kipsang, atteso ritorno alle gare

Kipsang, atteso ritorno alle gare

0

Un solo evento nel weekend dello Iaaf Road Label, la nuova tappa del RunCzech che è costituita dalla Mattoni Ceske Budejovice Half Marathon, prova Gold che presenta il ritorno alle gare di Wilson Kipsang, assente dalla vittoriosa Tokyo Marathon quando contro ogni pronostico attaccò anche il primato mondiale. Kipsang, unico al mondo ad aver corso per quattro volte sotto le 2h04’”, sulla mezza ha un personale di 58’59”, ma non ha più avvicinato quel tempo del 2009. Il campione kenyano ha messo le mani avanti in conferenza stampa, affermando che quella di domani non sarà altro che un test visto che sta lavorando per una maratona autunnale. Fra i rivali spiccano i connazionali Justus Kangogo, che ha corso in 59’41” alla RomaOstia in marzo, Henry Kiplagat secondo lo scorso anno in 1h00’52”, Abraham Akopesha Kasongor con un personale di 1h00’25” e Kennedy Kipyego con un PB di 1h00’49”. La minaccia principale potrebbe però venire da Geoffrey Ronoh, che già batté Kipsang a Olomouc nel 2014 partendo come pacer.

Wilson Kipsang, la sua ultima uscita è stata la vittoria a Tokyo in febbraio (foto archivio Iaaf)

Di ottimo livello anche la prova femminile, dove cerca il rilancio la 33enne kenyana Lucy Kabuu, plurinazionale, che a Ceske Budejovice fa il suo esordio stagionale. A opporsi Rebecca Chesire, già quarta quest’anno alla RomaOstia in 1h09’01” e seconda alla maratona di Vienna in 2h24’25”. Attenzione anche alla 19enne giapponese Ayaka Fujimoto, che in febbraio ha corso a Yamaguchi in 1h11’00” finendo poi quarta alla Tokyo Marathon in 2h27’08”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui