La Bibbia del Windsurf da ora anche in italiano

0

Michael Rossmeier (autore del Tricktionary, la Bibbia del Windsurf): “Acqua, planare, vento, saltare, sole, provare la sensazione di pura libertà giocando con gli elementi naturali – questo è il Windsurf!”

Il Tricktionary rappresenta una raccolta di profonda ed estesa conoscenza, completata in ogni piccolo dettaglio da dritte e consigli mirati per imparare il più velocemente possibile tutte le varie tecniche e manovre. Riders e coaches esperti che mostrano ed illustrano passo dopo passo tutte la manovre in circolazione, partendo dalle più semplici per poi arrivare alla variazioni e combinazioni di ultima generazione, illustrate in maniera precisa e stilosa. Il Windsurfing Tricktionaryè un’enciclopedia di conoscenza teorica e qualsiasi argomento esistente riguardo al windsurf, offrendo ottime dritte e tecniche per riders principianti, intermedi e perfino avanzati e professionisti.

La terza generazione del Tricktionary, Windsurfing Bible, rappresenta una nuova pietra miliare per la conoscenza windsurfistica, con le sue 480 pagine suddivise in 6 categorie principali. Se fossi preoccupato per i tricks di freestyle, non esserlo! Più della metà del libro stesso copre manovre saltate con tematiche collegate. Il Freestyle con Vento Leggero viene usato per costruire delle solide fondamenta, per poi passare progressivamente ai tricks in planata e poi quelli saltati. Un obiettivo primario della nuova edizione era di approfondire le tematiche più popolari e richieste come le Super basics (Basi), Virata Veloce, Strambata Power, Duck Jibe, 360, Chop Hop, Air Jibe, Speed Loop ed anche Basi del Wave e del Wave Riding. Ovviamente sono presenti anche tutte le ultimissime Power Moves eseguire dai top riders di World Tour, parallelamente ad una nuova sezione dedicata allo Slalom, con tutte le dritte, tattiche e dritte sulle regolazioni che solo i pro conoscono.

Utilizzando questo libro come riferimento, puoi anche completare l’apprendimento sfruttando a strettamente collegata Tricktionary mobile/web app, per cercare e trovare manovre, un vero e proprio personal trainer che ti consiglia i prossimi step e le prossime manovre da provare, in maniera naturale, immediata ed efficiente. Sfrutta appieno il tuo potenziale con il nuovissimo Tricktionary, da ora anche disponibile in italiano!

Articolo precedenteYuri Silvestri scia per le strade di Livigno
Articolo successivoLa strategia ambientale di Starboard
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui