Pubblicità
Home Outdoor Itinerari Lago d’Idro: vacanza tra storia, natura selvaggia, sport
Pubblicità

Lago d’Idro: vacanza tra storia, natura selvaggia, sport

0
lago d'idro

Incastonato tra i boschi e le montagne di Lombardia e Trentino, il Lago d’Idro con le sue acque cristalline è una destinazione sostenibile per una vacanza tra storia, natura selvaggia e sport acquatici.

Vacanze al lago

Le sponde trentine del Lago d’Idro rappresentano il confine naturale della Valle del Chiese, valle densa di storia e tradizioni. Le acque del lago, che hanno ricevuto il riconoscimento Bandiera Blu, hanno una piacevole temperatura mite che permette la balneazione fino a fine settembre. Una parte del lago è inoltre la dimora di diverse specie di pesci, volatili e di specie vegetali che contribuiscono nel creare il Biotopo del Lago d’Idro, protetto e conservato dalle amministrazioni comunali.

lago d'idro

Sport acquatici

Al Lago d’Idro oltre che nuotare e godersi la brezza che arriva dalle montagne vicine, si possono praticare diversi sport acquatici. Tra questi il kayak, il SUP, la canoa, la vela. Al Lago d’Idro ogni pomeriggio soffia il vento “Ander” che permette delle condizioni perfette per gli appassionati di kitesurf e windsurf.

lago d'idro

Sport outdoor

Le montagne che circondano il Lago d’Idro sono il posto perfetto per praticare sport outdoor come le ferrate, l’arrampicata su roccia e il bouldering, che nella vicina Val Daone si può praticare a più non posso. Gli amanti delle vie ferrate non possono farsi scappare la possibilità di salire la ferrata Sasse; una via di media difficoltà che corre tra il bosco e il pelo dell’acqua in un susseguirsi di scalini e cenge fino ad un panoramico ponte tibetano sospeso sull’acqua.

lago d'idro

Se siete appassionati di viste mozzafiato e adrenalina, potete volare sopra le acque del lago e fra le montagne del Chiese con il parapendio. Un’emozione unica.

Cosa visitare

Per prendervi una pausa dalle attività adrenaliniche, potete visitare il Castello S.Giovanni che da Bondone offre una vista mozzafiato su tutto il lago. Lo stesso borgo di Bondone, paese dei carbonai, è tra “Borghi più belli d’Italia” e merita certamente una visita. E visto che anche la bocca vuole la sua parte, fatevi un giro nelle numerosi alpeggi locali, dove viene prodotto il famoso formaggio di malga.

Maggiori info sulla Valle del Chiese e sul Lago d’Idro a questo link.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Advertisement