Le nuove scarpe con Vibram Litebase

0

Sono sempre di più i marchi di scarpe per l’outdoor che scelgono di utilizzare per i modelli più performanti delle proprie collezioni Vibram Litebase, la tecnologia Vibram che riduce il peso delle suola senza intaccarne le performance. Per la stagione SS2020, tra le new entry i modelli di Asolo, Salming, Vasque e Altra Running.

Vibram, l’azienda leader mondiale delle suole in gomma ad alte prestazioni e specialista nel settore delle attività outdoor, presenta la nuova gamma di prodotti SS2020 dotata di suole con tecnologia Vibram Litebase.

Vibram Litebase è una soluzione innovativa progettata con l’obiettivo di diminuire drasticamente il peso della suola tramite la riduzione del fondo gomma, mantenendo inalterata la disposizione e la forma dei tasselli e senza quindi intaccarne le performance. Con Vibram Litebase si può ottenere una riduzione di circa il 40-50% dello spessore della suola, da 1.7 mm a 0.5/0.9 mm a seconda della tipologia, che corrisponde ad una diminuzione del peso del battistrada del 25-30%. La significativa riduzione degli spessori non compromette la suola e il conseguente rischio di lacerazione. Il risultato è una suola molto leggera, con chiodature identiche a quelle di una suola Vibram tradizionale e quindi con le stesse caratteristiche di grip, trazione, durata e resistenza all’usura.

ALTRA KING MT 2 powered by Vibram Litebase
Altra Running presenta la nuova King MT 2, modello destinato al trail running e perfezionato per rappresentare la perfetta unione tra un design accattivante e tecnologie all’avanguardia. La scarpa è dotata di tecnologia Vibram Litebase, che riduce di circa il 30% il peso della suola, senza intervenire sulle prestazioni di grip, trazione e durata. La suola ultra leggera ha un design ottimizzato per enfatizzare le proprietà della mescola Vibram Megagrip, la cui aderenza elevata la rende performante anche sui terreni più impegnativi, bagnati e non. Ottima in quanto a resistenza all’usura e a drenaggio, questa calzatura è ben ammortizzata e assorbe al meglio gli urti offrendo una rassicurante sensazione di reattività nell’azione, per una stabilità duratura e precisa. Anche la tomaia è realizzata con un design dinamico e materiali innovativi, per garantire massima flessibilità e comfort durante l’utilizzo.

ASOLO EIGER XT EVO GV powered by Vibram Litebase
La nuova creazione di casa Asolo è pensata per le arrampicate tecniche, su ghiaccio e pareti miste. La scarpa è equipaggiata con suola Vibram con mescola Mont, ideale per le attività in montagna, e dotata di tecnologia Vibram Litebase, che riduce il peso della suola senza compromettere le performance della calzatura. Il design della suola è studiato per offrire stabilità e self cleaning. Eiger XT Evo GV è lo scarpone da escursionismo alpino ideale, anche grazie alla presenza di caratteristiche e tecnologie che lo rendono impermeabile. Il puntale in gomma protegge lo scarpone dagli urti e sulla suola sono presenti degli inserti in TPU, che permettono l’applicazione dei ramponi.

SALMING WETROC powered by Vibram Litebase
Il nuovo modello WetROC di Salming è un ibrido anfibio, che combina alla caratteristica di drenaggio dell’acqua, quella di un grip eccellente quando si entra e si esce dall’acqua e sui terreni particolarmente scivolosi, adatta in modo specifico alle race OCR.
La scarpa è infatti dotata di suola in mescola Vibram Megagrip, per un grip senza paragoni su superfici bagnate, scivolose e irregolari, e di tecnologia Vibram Litebase, che riduce fino al 30% il peso della suola pur mantenendone inalterate le caratteristiche di grip, trazione e resistenza all’usura. La suola è caratterizzata da un colore brillante che consente di tenere traccia dell’atleta in gara anche quando si trova in acque torbide. Il design è studiato per favorire il drenaggio dei liquidi e del fango. I tasselli in gomma sono progettati per accentuare le proprietà di trazione e frenata.
La tomaia è in mesh KPU, morbido e liscio, che mantiene il piede più stabile, fornisce un’aderenza perfetta e consente un rapido drenaggio dell’acqua. La chiusura quicklace è integrata alla tomaia, assicurando un fit personalizzato. La linguetta è realizzata con costruzione AirSpace™, tessuto traforato ed estremamente traspirante.

VASQUE BREEZE LT GTX powered by Vibram Litebase
La Breeze LT GTX è una calzatura ideale per praticare escursioni in giornata e passeggiate su sentieri, che amplia e rinnova la linea dedicata all’hiking dell’azienda statunitense. Progettata per essere leggera e affidabile, la scarpa è equipaggiata con suola Vibram Megagrip, garanzia di massimo grip in ogni condizione e ottima resistenza all’usura. Ma la vera forza della Breeze LT GTX è Vibram Litebaseapplicata alla suola, l’innovativa tecnologia che riduce fino al 30% il peso della suola, senza però modificarne le prestazioni e mantenendo quindi alto il livello di performance della calzatura durante l’azione. Il tasselli in gomma sono disposti in maniera regolare lungo il battistrada, in modo da favorire stabilità e self cleaning. La specifica conformazione, è studiata per ottenere una trazione a 360°. Inoltre, la tomaia dello scarpone è realizzata in microfibra sintetica, organizzata in una struttura resistente all’abrasione e che offre la migliore protezione dall’acqua e la giusta traspirazione.

Articolo precedenteIl test e le prime impressioni delle Forza Pura
Articolo successivoIl BikeUp cambia data e si sposta a fine Maggio
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui