Pubblicità
Home Windsurf Personaggi Maria Serena Zoia con Loft Sails

Maria Serena Zoia con Loft Sails

0

Maria Serena Zoia, waver italiana che partecipa anche nel PWA ci aggiorna sul suo nuovo sponsor per quanto riguarda le vele.

serena zoia

“Sono contenta di annunciare che il mio nuovo sponsor di vele per il 2016 é Loft Sails. Dopo due anni con Gaastra, torno alle prime vele che ho avuto al mio arrivo qui a Tarifa, la patria di Loft appunto. Ho scelto la Pure Lip, il modello classico da onda di Loft, perché si adatta perfettamente alle mi esigenze, essendo una vela maneggevole, leggera e non troppo potente. E che mi permette di “reggere” senza problemi il Levante con la 3,1m2, la mia preferita!
Prossima tappa: PWA Wave Crozon in Bretagna! Mi sono allenata molto a livello fisico negli ultimi 2 mesi, però purtroppo mi é mancato un po’ di allenamento in onde, visto che, a livello di condizioni, non siamo stati particolarmente fortunati da queste parti ultimamente… Perciò non vedo l’ora di arrivare sul posto la settimana prossima per conoscere un po’ gli spot della zona che dicono essere spettacolari!”
www.facebook.com/serenazoiawindsurfing

Articolo precedenteDAM-X | EFPT Tow-In
Articolo successivoLuca Sanna e TwinsBross surfboard
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità