Pubblicità
Home Running Eventi MEZZA MARATONA dell’ALPE di SIUSI il 4 LUGLIO
Pubblicità

MEZZA MARATONA dell’ALPE di SIUSI il 4 LUGLIO

0
MEZZA MARATONA DELL’ALPE DI SIUSI, un appuntamento incredibile per una mezza tra prati e boschi dell'Alto Adige
MEZZA MARATONA DELL’ALPE DI SIUSI, un appuntamento incredibile per una mezza tra prati e boschi dell'Alto Adige

Mezza Maratona dell’Alpe di Siusi, dopo rinvii e attese, finalmente la data di svolgimento di una delle più belle mezze maratone alpine è stata confermata per domenica 4 luglio 2021.

Iscrizioni aperte dal 15 marzo

L’appuntamento con la Mezza Maratona dell’Alpe di Siusi è fissato per la prima domenica di luglio e riconferma i numeri che l’hanno resa celebre: 21 chilometri disegnati sull’alpeggio più grande d’Europa. Al via della gara podistica ai piedi dello Sciliar non più di 700 runner. Iscrizioni aperte dal 15.03.21 dalle ore 15:03.

Un ritorno atteso da oltre 1 anno

Dopo la parentesi dello scorso anno per le note vicende sanitarie, domenica 4 luglio 2021 torna protagonista nello spettacolare Parco Naturale Sciliar Catinaccio, la Mezza Maratona dell’Alpe di Siusi.

Benvenuta 8^ edizione

Giunta all’ottava edizione, la corsa si svolgerà sul tradizionale tracciato di 21 chilometri disegnato su prati e sentieri intorno a Compaccio. Un continuo sali e scendi porterà ogni concorrente a conteggiare, al termine della mezza maratona, poco più di 600 metri di dislivello.

600 metri D+

Partenza e arrivo, infatti, sono a 1.800 metri di altitudine, ma i runner raggiungeranno quota 2.050 metri nel punto più alto del tracciato, in un contesto alpino unico nel suo genere.

700 pettorali disponibili

Con l’apertura delle iscrizioni il prossimo lunedì 15 marzo, inizia la “corsa” per aggiudicarsi uno dei 700 pettorali disponibili.

La quota di iscrizione, comprensiva di pacco gara, accesso alla cabinovia (andata e ritorno) è di 40 Euro fino al 20 giugno e aumenterà di 5 Euro dal giorno successivo fino a esaurimento dei 700 pettorali.
Pertanto, chi vorrà vivere una giornata di pura emozione podistica dovrà correre ad iscriversi per assicurarsi un posto alla partenza!

EVENTO SOSTENIBILE

Solo i primi tre chilometri della maratona saranno corsi su asfalto. Il resto del percorso si snoderà lungo strade forestali che offriranno ai podisti in gara l’esperienza unica di godere di una meravigliosa vista panoramica sui “Monti Pallidi”. La Mezza Maratona Alpe di Siusi ha ottenuto anche quest’anno la certificazione di Green event. La manifestazione è stata organizzata con una programmazione, organizzazione e attuazione, che vengono effettuate secondo criteri sostenibili.

E se siete curiosi, QUI!

 

Articolo precedenteFreni a disco road, compatibilità e regolazioni
Articolo successivoProteine e recupero, c’é Proaction IsoWhey
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità