Pubblicità
Home Running Eventi Milano21 Half Marthon, oltre 6.500 al traguardo!

Milano21 Half Marthon, oltre 6.500 al traguardo!

0
Valeria Straneo
Valeria Straneo

La prima edizione della Milano21 Half Marathon, tra la mezza maratona di 21k e la 10k è stata indubbiamente un successo, con oltre 6.500 pettorali che hanno animato ieri mattina le vie di Milano.

Il claim della società sportiva organizzatrice ha colto nel segno, portando oltre 6.500 atleti al traguardo che hanno corso con la passione per il running nel cuore. Tra le migliaia di partecipanti, nomi di spicco che hanno fatto grande la storia dell’atletica leggera di questi anni: Daniele Meucci e Valeria Straneo, vincitori della 21k competitiva sono i nomi illustri che hanno scritto la loro impresa nell’albo d’oro della gara.

Valeria Straneo
Valeria Straneo

In una Milano che corre, e oramai corre sempre di più, ad ogni del giorno e oseremmo dire della notte, c’era bisogno di una competizione che desse l’arrivederci agonistico a tutti i partecipanti prima della stagione invernale, periodo in cui le gare su strada scarseggiano per dare spazio ad allenamenti e preparazioni in prospettiva 2018.

 Daniele Meucci
Daniele Meucci

Un percorso sicuramente molto bello e filante che ha toccato i luoghi più belli della città lombarda sin dalla partenza in Viale della Liberazione, a pochi metri dal Samsung District. I palazzi adiacenti di Piazza Gae Aulenti, l’area Expo di piazza XXV aprile, la meraviglia del Bosco Verticale, la magia del Parco Sempione hanno incorniciato una gara che tutti i protagonisti ricorderanno per un pezzo. La gara ha infatti raggiunto durante le sue fasi la nuona Milano, orientata verso una modernità architettonica in continua evoluzione e la Milano più storica, datata, che fa di questa città un luogo magico, colmo di tradizione e cultura.

1
2
Articolo precedenteSturer Bike Composite Wood, arte e bici in legno
Articolo successivoNuova collezione sci Armada
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità