Mizuno lancia le nuove scarpe da trail con suole Michelin

0

 

NUOVE SCARPE MIZUNO DA TRAIL RUNNING: CON LE SUOLE MICHELIN SI CORRE ALLE PORTE DEL CIELO 

I terreni che si possono incontrare sui sentieri di montagna sono estremamente variabili, rivoli d’acqua, fango, ghiaccio, roccia, avvallamenti o insidie come erba bagnata e radici affioranti; tutte situazioni potenzialmente a rischio per chi ama correre tra le nuvole. Bisogna sapere “dove mettere i piedi”. Una sfida che MIZUNO e MICHELIN Technical Soles hanno voluto raccogliere dando vita a una nuova collaborazione, che ha portato alla messa a punto di tre scarpe per il trail running.

 

La Mizuno Wave Daichi La Mizuno Wave Daichi con l’inedita suola Michelin

Tre proposte nelle quali le competenze tecniche MIZUNO di biomeccanica applicata alla corsa sono state abbinate al profondo know-how di MICHELIN nel contatto al suolo. Una co-progettazione per lo sviluppo di due suole con un unico denominatore comune: la struttura XtaRide di MIZUNO, una scanalatura a X posta all’altezza del mesopiede, è perfettamente integrata nella tassellatura appositamente sviluppata da MICHELIN Technical Soles per permettere alla scarpa di adattarsi alla discontinuità del terreno, a tutto beneficio dell’aderenza. Wave Daichi è una scarpa progettata per tracciati dalla lunghezza intermedia, pensata per una corsa veloce su terreni molto fangosi, sconnessi e scivolosi, superfici sulle quali ha dimostrato una tenuta eccezionale, adattandosi a qualsiasi condizione.

MIZUNO & MICHELIN Technical Sole_Wave Mujin 3 G-TX  with Michelin sole Le Mizuno Wave Mujin, disponibili anche nella versione Wave Mujin 3 G-TX, in Gore-tex

Le sorelle Wave Mujin e Wave Mujin 3 G-TX , adatte a corridori con appoggio neutro, nascono invece per i trail su distanze lunghe e su ogni tipo di superficie, anche per terreni duri come roccia e pietrisco. L’appassionato di corsa off-road le identificherà facilmente come sicure e performanti per la tenuta, affidabili per l’aderenza e stabili su terreni molto critici.