Home Running Test Mizuno Wave Sky 5. Il test in pillole

Mizuno Wave Sky 5. Il test in pillole

Mizuno Wave Sky 5: nuova versione dell’ormai celebre modello neutro e ammortizzato di casa Mizuno provata dal nostro tester

0
mizuno wave sky 5

 

Dal numero #05 di 4running a cura della redazione e di Simone Centemero | foto: Mizuno

 

Progettata per fornire ai runner la migliore esperienza di ammortizzazione e ritorno di energia possibile, la nuova Mizuno Wave Sky 5 è perfetta per ogni allenamento quotidiano sia di breve sia di lunga distanza

La nuova versione dell’ormai celebre modello neutro e ammortizzato di casa Mizuno, segna un nuovo traguardo per tutti i runner che sono alla ricerca di una scarpa confortevole, ma che, allo stesso tempo, offra un alto ritorno di energia in fase di spinta. È progettata per chi ha appoggio neutro e una corporatura robusta.

 

mizuno wave sky 5

 

Mizuno Enerzy Core e Mizuno Wave per un maggior ritorno di energia

La nuova Mizuno Wave Sky 5 risulta rinnovata nell’intersuola, per la prima volta composta da MIZUNO ENERZY Core, che si estende dal tallone alla punta. Una versione avanzata di MIZUNO ENERZY in grado di fornire il 293% in più di ammortizzazione e il 56% di ritorno dell’energia rispetto a U4ic. Inoltre, la struttura migliorata di MIZUNO WAVE garantisce massima stabilità senza rinunciare all’ammortizzazione per una corsa sempre sicura e con una migliore fluidità di transizione. L’intersuola presenta un design Wave combinato: Big Wave per agevolare appunto la fluidità di transizione, e Small Wave per una maggiore stabilità.

L’unione di MIZUNO ENERZY e MIZUNO WAVE fornisce il mix perfetto di ammortizzazione e ritorno di energia a ogni passo.

 

mizuno wave sky 5

 

Mizuno Wave Sky 5: Il nostro Test in pillole

Una scarpa all’apparenza pesante ma, come spesso mi sento di dover ripetere, mai fermarsi alle apparenze. 

Mizuno Wave Sky 5 è un prodotto per runner dall’appoggio neutro, ha un differenziale è di 8 mm, ed è un concentrato di tecnologia, o meglio, della migliore tecnologia Mizuno.

Gli elementi caratterizzanti sono la comodità, la protezione e la sensazione di massimo ritorno di energia in fase di spinta. Un modello stabile e sicuro, come tutti quelli della famiglia Wave, ma con tanti altri pregi. Si nota immediatamente la nuova tomaia che è realizzata in un particolare tessuto elastico, garantendo massima avvolgenza e stabilità, anche grazie a ulteriori inserti elastici longitudinali che, oltre a impreziosirne il lato estetico, fanno sentire la Wave Sky 5 quasi come una seconda pelle. 

 

mizuno wave sky 5

 

Correre fluttuando” è il leitmotiv della casa produttrice grazie all’Enerzy Core contenuto nell’intersuola, ed è il reale valore aggiunto di questa scarpa. Provare per credere!

Il peso di 319 grammi nella taglia 42 EU, comprensivo di stringhe, resta un punto dolente, sebbene ampiamente compensato da tutto quanto di buono si è detto sopra. 

Il vero punto negativo è, a mio parere, la traspirabilità, soprattutto nelle giornate molto umide e calde.

Wave Sky 5 è consigliata soprattutto a corridori “robusti”, ma è in grado di offrire molte soddisfazioni anche a quelli più “agili”, in particolare nelle fasi di preparazione e di carico.

 

mizuno wave sky 5

 

È ideale anche sui leggeri sterrati e sul prato asciutto. I materiali di qualità elevata la rendono molto duratura, mantenendo inalterate le sue qualità almeno per un migliaio di km.

 

Caratteristiche tecniche

  • Peso: 319 G (EU 42, Uomo)
  • Drop: 8 MM

Scopri di più qui 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui