Pubblicità
Home Running Eventi Mondiali Master, ancora podi azzurri
Pubblicità

Mondiali Master, ancora podi azzurri

0

Si avvicina alla conclusione l’appuntamento iridato Master di Perth, in Australia, che sta regalando grandi soddisfazioni alla sparuta pattuglia azzurra arrivata a tre giorni dalla fine a 34 medaglie, un numero consistente considerando il numero forzatamente ridotto di presenze azzurre. Anche nei 10000 in pista, specialità che visto il numero di presenze in ogni categoria è stata spalmata in ben 4 giorni di gara, sono arrivate soddisfazioni con Luigi Del Buono ancora argento com’era stato nel cross, nella categoria M35 in 32’45”99 ancora alle spalle del polacco Michal Bernardelli primo in 31’53”43. Secondo podio anche per Denise Tappatà, giunta terza fra le W35 in 39’40”59 nella gara vinta in 37’45”45 dall’australiana Anna Fitzgerald. Da sottolineare le vittorie degli atleti kenyani, che cominciano a dominare anche fra i Master. Domenica l’appuntamento con maratona e mezza, dove non sono previste presenze italiane.

Luigi Del Buono e Denise Tappatà medagliati a Perth (foto Fidal) Luigi Del Buono e Denise Tappatà medagliati a Perth (foto Fidal)

Uomini

M35: Michal Bernardelli (POL) 31’53”43
M40: Roberto Busi (AUS) 30’58”37
M45: Joshua Kipchumba (KEN) 31’40”16
M50: Paul Yego Kibet (KEN) 33’13”34
M55: David Sweeney (AUS) 33’15”16
M60: Dennis Wylie (NZL) 39’41”75
M65: Joachim Kruttgen (GER) 39’33”65
M70: Jean Claude Demarque (FRA) 41’26”68
M75: Jean Louis Esnault (FRA) 44’51”35
M80: Livio Guzman (PER) 1h04’51”68
M85: Christian Larcher (FRA) 1h07’55”22
M90: Zhiyong Wang (CHN) 1h31’27”39

Donne

W35: Anna Fitzgerald (AUS) 37’45”45
W40: Belinda Martin (AUS) 36032”78
W45: Hong Li (CHN) 38’07”61
W50: Sally Gibbs (NZL) 36’35”53
W55: Monica Regonesi (CHI) 41’00”87
W60: Danielle Justin (BEL) 44’05”16
W65: Kathryn Martin (USA) 42’34”97
W70: Lavinia Petrie (AUS) 46’10”17
W75: Joaquina Flores (POR) 54’19”91

Pubblicità