Home Sup Eventi Mondiali Sup Ungheria 2021
Pubblicità

Mondiali Sup Ungheria 2021

0

Manca meno sempre meno all’evento più atteso dell’anno nel mondo del SUP:

I mondiali di Sup in Ungheria, a Balatonfüred sul lago Balaton, lago famoso per gli eventi nel mondo della Canoa.

Non a caso infatti quest’anno i mondiali sono organizzati dalla federazione internazionale di Canoa.

In attesa dei nomi ufficiali, vi anticipiamo gli atleti italiani che siamo sicuri che saranno presenti a tenere alto l’onore.

In campo femminile ci sarà la già medagliata ai mondiali scorsi, Caterina Stenta.

Quest’anno con Starboard e le nuove tavole 2022 siamo pronti ad aspettarci grandi gare da Caterina. La vedremo gareggiare nelle tre prove, la Long Distance, gli Sprint e probabilmente la vedremo anche nella Technical Race.

In campo Junior femminile ci sarà la forte atleta Cecilia Pampinella, che si è dimostrata molto cresciuta atleticamente recentemente. Con una vittoria alla tappa Eurotour in Belgio ha dimostrato a tutti di cosa sia capace. Siamo curiosi di vedere cosa riesce a fare al mondiale.

In campo maschile ci sarà Davide Alpino, che sta ottenendo degli ottimi risultati nelle gare internazionali, con un recente quinto posto nella tappa Eurotour a Praga, dietro a nomi importanti del mondo del SUP in una delle tappe più toste dell’Eurotour finora. Davide si è inserito nel mondo internazionale solo quest’anno ma sta velocemente già scalando le classifiche e sappiamo ormai che il ragazzo non scherza.

Ci saranno anche i fratelli Nika, sempre presenti e sempre in forma, non hanno bisogno di presentazioni. Leo rider internazionale da ormai dieci anni, pluricampione italiano e capace di performance da top rider a livello mondiale. Claudio campione del mondo negli Sprint 2019 sarà pronto a difendere il suo titolo.

Ci sarà anche il forte e sempre in forma toscano Paolo Marconi, che si sta allenando nelle acque di casa sua, sarà accompagnato da Susak, che quest’anno in dolce attesa farà solo da accompagnatrice. Paolo lo abbiamo visto gareggiare al Pornichet Paddle Festival dove è arrivato quarto, lasciandosi dietro Martin Vitry e altri nomi importanti.

Ci sarà il forte emiliano Filippo Mercuriali, il piombinese Riccardo Rossi a dar battaglia e come junior Alberto Maria Casella.

E questi sono solo quelli di cui siamo sicuri ma essendo una gara aperta a tutti e senza nessuna selezione necessaria speriamo di trovare anche altri nomi in lista.

Tra i master troviamo anche il forte Giorgio Magi e Sara Oddera.

Intanto auguriamo a tutti ancora buoni allenamenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità