Home Windsurf News Nicolas Akgazciyan con NoveNove

Nicolas Akgazciyan con NoveNove

0

Inaspettato colpo di coda del surf mercato 2014, il forte frrestyler, local di Leucate, Nicolas Akgazciyan F400, entra nel team NoveNove!
Intanto vi proponiamo un estratto della nostra intervista a Nicolas e parte della chiacchierata che abbiamo fatto con Cesare Cantagalli. Sul numero di 4Windsurf in edicola a brevissimo, troverete l’articolo completo.

DSC_0771Nicolas e Cesare Cantagalli, l’inizio di una nuova collaborazione

berrnard biancottoNicolas Akgazciyan con le sue nuove tavole italiane NoveNove. Ma anche il resto del rig è mede in Italy con le vele Point-7 e i boma AL360

Ciao Cesare e complimenti per l’acquisto di Nicolas, da anni 4Windsurf collabora con lui e abbiamo profonda stima di questo ragazzo. Sicuramente anche tu avrai notato in lui queste caratteristiche di forte presenza sui media nonché essere uno degli atleti top del PWA e con un approccio da vero professionista. Cosa ci puoi dire a riguardo di Nicolas e della vostra nuova collaborazione?
Ho incontrato Nicolas a Tenerife è fin da subito c’è stato un ottimo feeling. Ero perfettamente a conoscenza di come lavora questo ragazzo nei vari settori, sia quello mediatico che in gara. Ci è sembrato quindi il rider ideale per iniziare il nostro ANNO ZERO che ci vedrà sempre più impegnati anche in ambito internazionale. Abbiamo anche nel mirino altri atleti per il Wave e lo Slalom.
Nicolas è un ragazzo carismatico, educato e che trasmette entusiasmo, producendo in modo autonomo un sacco di materiale per i media, un vero professionista che sicuramente ci potrà dare un aiuto importante.

E come mai ti trovavi a Tenerife… forse per parlare di lavoro con Andrea Cucchi…?
4Windsurf è sempre sul pezzo e probabilmente sapete questa cosa già da diversi mesi e vi ringraziamo di non averla resa pubblica prima dell’accordo ufficiale! Si NoveNove inizia da ora una nuova collaborazione con Point-7 per il lancio dei nostri prodotti a livello internazionale supportato dalla distribuzione P7 già ben consolidata fuori dai nostri confini.
Il nostro ANNO ZERO parte ufficialmente da questo accordo e con l’inizio delle gare, mentre per la distribuzione dei nostri prodotti all’estero aspetteremo la collezione 2015. E proprio in questi giorni stiamo organizzando il nostro primo International Distributor’s meeting che si terrà durante la Defi Wind 2014 e dove presenteremo ufficialmente la nuova collezione 2015 di Windsurf, Surf e SUP.

DSC_0778Attenti a quei tre: Cesare Cantagalli, Nicolas Akgazciyan e Andrea Cucchi

 A Tenerife è quindi nata questa sinergia tra 99 e P7 che era nell’aria già da diverso tempo e che collega la sponsorizzazione di Nico. Prossimamente su queste frequenze un interessante approfondimento sull’argomento.
Lasciamo ora invece la parola a Nicolas che ha risposto alle nostre domande. L’intervista completa la troverete sul numero di 4Windsurf di marzo-aprile.

Ciao Nicolas e grazie per il tuo intervento, dopo 7 anni di ottima collaborazione con Starboard perché hai deciso di cambiare tavole?
Starboard è un grande e ottimo brand con molti rider e avevo molte pressioni per rimanere all’interno del Dream Team. Con loro ho fatto una lunga strada e ho visto molti nuovi rider entrare nel Team. Era difficile sentirsi parte integrante di questo grande team e avere la propria importanza, e ho detto a me stesso che probabilmente era arrivato il momento di guardare fuori e di cercare qualche altra opportunità.

Per Starboard eri integrato nel processo di R&D delle tavole?
Si, ho partecipato al R&D per i modelli Kode e Flare, e sono stato molte volte a Bangkok e in Vietnam. È stato molto interessante e ho imparato molte cose da Tiesda, Remi e Svein, e li ringrazio ancora!

Sei nel team Point-7, in quello AL360 e ora anche in 99, tutti brand italiani… dentro di te ti senti un po’ italiano?
Ahahahah, mi sento sempre più italiano, e anche la mia ragazza è italiana! Penso che dovrò imparare l’italiano ora, perché lavoro anche nello sviluppo delle vele Point-7 e magari in futuro sarà più facile comunicare, oltre che ad essere integrato nello sviluppo delle tavole di Cesare e Gianni.

Conoscevi già Cesare Cantagalli e Gianni Valdambrini (shaper 99)?
Li conosco dalla mia breve esperienza con RRD nel 2006, ho incontrato Cesare e Gianni durante il photoshooting a Mauritius. Durante quel periodo avevo lavorato con Gianni per lo sviluppo della tavola da Freestyle ed è stata l’unica volta che l’ho incontrato. Ma nel 2007 avevo ricevuto un’ottima offerta da Starboard e sarei stato integrato nello sviluppo delle tavole anche con loro.
Hai già provato qualche nuova tavola 99?
Si la scorsa settimana ho provato un prototipo Quad 76 e gli StylePro di serie 90 e 100.
Cosa ti piace delle tavole 99?
All’inizio il feeling è stato diverso, ma questo è normale dopo 7 anni con lo stesso brand. Ma dopo qualche ora in acqua ho trovato il mio equilibrio e ho potuto vedere il potenziale di queste tavole, in più i prodotti sono molto belli con un’ottima costruzione e puoi sentire che la tavola ha un alto potenziale!
Cosa ne pensi nello specifico dello StylePro?
Penso che la tavola di serie da Freestyle di 99 vada bene per la maggior parte della gente, è facile, maneggevole, controllabile e leggera. Per le manovre da World Cup però è differente e bisogna cambiare qualche cosa, e sono sicuro che Gianni lo farà!
Quali sono i tuoi programmi per il 2014?
Seguirò tutto il tour PWA, e dopo così tanti anni in tour proverò a fare anche qualche tappa di Wave. Parteciperò anche agli eventi promozionali come la Defi Wind e ad alcuni eventi EFPT. Produrrò anche un po’ di materiale fotografico e video per i miei sponsor.
DSC_0786

 

La PR ufficiale inviataci da NoveNove.

Nicolas Akgazciyan F400, Il fortissimo freestyler francese, da diverse stagioni nella Top 20 del PWA Tour Freestyle (16° nel 2013), ha aperto una nuova era nella sua carriera, passando al marchio NoveNove.
Durante il suo recente soggiorno a Tenerife, Nicolas ha incontrato Cesare Cantagalli e Gianni Valdambrini , fondatori dell’inconfondibile e emergente marchio orgogliosamente italiano NoveNove.
Entrambi ne hanno visto subito il potenziale di Nicolas, non solo come team-rider portabandiera Novenove agli eventi internazionali, ma anche per la conoscenza tecnica che Nicolas può mettere a disposizione per favorire lo sviluppo del brand e delle tavole.
Con oltre 25 anni di esperienza , Gianni Valdambrini , shaper NOVENOVE assicura un rapido ed efficiente sviluppo della gamma di tavole freestyle “StylePro”, che Nicolas utilizzerà per i prossimi eventi PWA 2014.

IMG_0674

Cesare Cantagalli: “Questi ultimi mesi sono stati molto intensi per noi. Ci stiamo preparando al tanto atteso ANNO ZERO con un lancio decisivo del brand e dei nostri prodotti nella rete di distribuzione mondiale. Fino ad oggi ci siamo mossi a piccoli passi nell’ingresso del mercato trasmettendo attraverso il nostro marchio, la nostra filosofia strettamente legata ad un prodotto di nicchia ad esclusivo su pochi mercati, ma ora sentiamo che è il momento di prendere il nostro posto allargando gli orizzonti per portare il marchio NoveNove sul palco principale. Sono rimasto molto affascinato dallo stile e personalità di Nicolas e che porta con se quando sale sulla tavola. Ho incontrato Nico alcuni anni fa, ma ho avuto la sensazione che ora fosse il momento giusto per portarlo a bordo. Carichi di entusiasmo ed energia, con Nicolas , abbiamo subito iniziato a lavorare su più aspetti , che completano un programma tecnico e di comunicazione che mi riportano ai tempi in cui vivevo la sua stessa vita , pensando ansiosamente alla prossima nuova manovra. Sarà un piacere averlo con noi.”

IMG_0706

Gianni Valdambrini: “Nicolas è entrato al momento giusto, proprio mentre eravamo impegnati con lo sviluppo della nostra tavola freestyle, la StylePro. È venuto come una bomba e si è seduto accanto a me durante il processo di progettazione, sapendo esattamente cosa voleva sotto i suoi piedi. Ho apprezzato il tempo passato con lui a progettare la nostra prima tavola insieme ed è stato estremamente costruttivo aver condiviso la stessa linea di idee per definire i progetti. Sono super contento di averlo a bordo e continuare a lavorare sodo per soddisfare le sue richieste che rispecchiano in pieno le esigenze delle ultime esigenze dei freestyler moderni.”

IMG_0867

Nicolas Akgazciyan:” Non è facile lasciare una vecchia strada per una “NUOVA”, soprattutto quando si parla di un piccolo nuovo marchio come 99NoveNove. Dopo aver incontrato prima Cesare e poi Gianni a Tenerife ho poi visitato la loro factory in Italia ed in realtà mi sono davvero impressionato. Macchine CNC e programmi CAD utilizzati per sviluppare tavole in maniera efficace e rapida, con lo stimolo di poter provare e sviluppare diverse idee supportate dall’esperienza di Gianni e Cesare, essendo entrambi surfisti di grande esperienza e molto attivi. Insomma parlavano la stessa lingua e questo mi ha dato la motivazione per iniziare questa nuova avventura insieme a loro per la mia futura carriera. Mi piace e condivido la loro filosofia, il modo con cui esprimono e mostrano lo stile di vita del windsurf. Tutto questo è espresso nel marchio Novenove e nei loro prodotti. Ho capito che ero messo in una posizione dove ero finalmente in grado di sviluppare le mie idee sulle tavole freestyle. Far parte di questa interessante ed emozionante collaborazione produce in me molta energia e sicuramente sarà una grande storia da raccontare.”

 

 

FOTO DI Bernard Biancotto, courtesy NoveNove

ENGLISH
Nicolas Akgazciyan chooses 99 novenove boards for 2014! French PWA freestyler Nicolas Akgazciyan F400 has opened up to a new era of his windsurfing career, by switching to 99NoveNove boards.
During his recent stay in Tenerife, Nicolas met up with Cesare Cantagalli, founder of the new and unmistakably Italian brand. Cesare himself being one of the original legends of windsurfing, having invented many wave-moves, such as the cheese-roll back in the 80’s, saw the potential of Nicolas both as a team rider but also further the development of the brand.
Nicolas in Tenerife also spent time with Gianni Valdambrini, who is the shaper for 99NoveNove boards. With over 25 years experience in shaping, Gianni ensures fast and efficient progress on the development of the StylePro freestyle board range, which Nicolas will take use for the upcoming PWA events.

Cesare Cantagalli’ It was kind of hectic these last months. We are preparing a full board range which will be made ready for our worldwide distribution. Up until today we have been pushing our brand philosophy mainly in few markets, but now we feel that it’s time to take our windsurfing lifestyle and brand to the main stage. I was fascinated by the attitude and personality which Nicolas brings on board. I‘ve met Nico some years ago, but I had the feeling now was the right time bring him on our team. Not only as a top level freestyler, but also for the technical knowledge he would bring to our company. With Nicolas, we have enthusiastically started working on more aspects around the freestyle project, which brings me back to the time where I was living his life, and constantly thinking about the next new move.

Gianni Valdambrini’ Nicolas came in at the right time when we were busy with the development of our freestyle board, the StylePro as he knew exactly what he wanted under his feet. He came in like a bomb and actually sat next to me during the design process. I enjoyed the time as it was extremely constructive for both of us and we had the same line of ideas as where to take the project. We are super pleased to have him on board and will keep working hard to satisfy his needs and thus the needs of what the latest modern freestyler needs.’

Nicolas Akgazciyan’ It’s not easy to leave what you know for something new unknown. Especially when moving to a new brand as 99NoveNove boards. After I had first met Cesare and Gianni in Tenerife I later visited them in their shaping facilities in Italy and I actually got really excited. CNC machines and cad programs used to develop the shapes so that proto typing that can be done in a very short time was very impressive together with the knowledge and knowhow of Gianni. Gianni and Cesare, both being very active windsurfers, were speaking the same language this gave me the motivation to start thinking towards this new adventure for my career. I like their philosophy, the way they like to express and show the lifestyle of windsurfing. This is all communicated by their products and the brand. I understood that I was being put in position from where I would actually also be able express and develop my ideas on the freestyle boards and we were easily agreeing on the style we were looking for. Everything is interesting and exciting for me be a part of this new collaboration which has real windsurfing lifestyle and surely will be a great story to tell.

nico©bb1

Articolo precedenteCAPTURE junior wetsuit: enter the world of ION
Articolo successivoBel pacco gara alla Granfondo Luca Scinto
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.