Pubblicità
Home Windsurf Eventi Novenove Maui Aloha Classic 2016, vince Kevin Pritchard
Pubblicità

Novenove Maui Aloha Classic 2016, vince Kevin Pritchard

0

Quattordicesima e ultima giornata per la Novenove Maui Aloha Classic 2016. Sono stati completati i tabelloni Double Elimination maschile e femminile. Vincono Kevin Pritchard e Sarah Quita Offringa.

ac16_ls_pritchard_takes_the_aloha

Dopo una settimana di stop della gara per poco vento ma condizioni molto favorevoli per Jaws, le nostre bacheche Facebook sono state riempite delle spettacolari immagini dei ragazzi in surf a Peahi, per l’ultimo giorno di gara è tornato il vento, sui 20 nodi, e onda dal metro e mezzo a logo high.

ac16_ls_kai_lenny_drops_into_jaws
Kai Lenny a Jaws

L’head judge Duncan Coombs senza pensarci due volte fa iniziare la gara con criteri di giudizio valutando le due migliori onde e un salto! Ebbene si anche ad Hookipa si può saltare! Sul lato femminile è Sarah-Quita Offringa a compiere una rimonta senza precedenti. Nel Double Elimination, che si è concluso ieri ma era già iniziato precedentemente, Sarah riesce a vincere ben 7 heat consecutive battendo chiunque sulla sua strada, anche la super favorita Sarah Hauser che si deve accontentare della seconda posizione. Sarah-Quita nel 2016 aveva già vinto il Titolo Mondiale PWA di Freestyle e di Slalom, ora vince anche la Novenove Aloha Classic 2016!

ac16_wv_big_forward_from_sq

Nel tabellone maschile si è iniziato dalla heat per il terzo posto tra Levi Siver e Marcilio Browne. Inutile dire che con quelle condizioni, vento forte e onda piccola (per Hookipa), la new school si è fatta vedere. Brawzinho si libera di Levi abbastanza facilmente giocandosela con le manovre aeree nelle surfate e piazzando un paio di doppi Forward. Si arriva così presto alla finale tra Brawzinho e Kevin Pritchard. Viste le condizioni ci aspettavamo, ma non solo noi, un netto distacco tra i due, invece Kevin fa sudare e non poco la vittoria a Brawzinho che riesce a vincere la heat grazie al suo doppio Forward, mentre Kevin piazza un enorme Back Loop One Hand One Foot. Avendo una vittoria a testa si deve quindi fare la Super Final, chi vincerà sarà il nuovo Re di Hookipa, dopo che Morgan Noireaux aveva vinto le due precedenti edizioni.

ac16_wv_pritchard_tweaked Bandiera verde per la Super Final e i due rider partono #atuono verso il loro primo salto, Marcilio vola in cielo in un Back Loop altissimo e lo sbaglia!!! Kevin sulla stessa onda vola decisamente più basso ma chiude perfettamente un Back Loop One Foot.

ac16_wv_brawzinho_slash Dopo di che il vento cala leggermente e i rider fanno fatica a planare in uscita per saltare. Ciò nonostante Braw cerca disperatamente il suo doppio Forward ma si deve accontentare di una Air Chachoo sbagliata e di un Back Loop “normale”. Kevin Pritchard intanto inizia a piazzare ottime surfate ma non sufficienti rispetto a quelle di Brawzinho. Il brasiliano sembra poi andare leggermente nel pallone sapendo che deve portare a casa più punti essendo indubbiamente in svantaggio nei salti. Sembra perdere la testa e parte esclusivamente per fare Goiter o Air Taka sbagliandole e cadendo. La situazione si fa critica, sale la bandiera rossa di fine heat con Brawzinho avanti nei punti di un soffio, Kevin Pritchard si trova sulla sua ultima onda, piazza un altissimo Aerial Tweacked seguito poi da un Aerial ad una mano e un Top Turn incisivo. I giudici gli danno 8,50, vince la heat e la Aloha Classic!

schermata-2016-11-14-alle-02-42-18

Si conclude così una bellissima stagione PWA che ci ha regalato davvero tante emozioni! Arrivederci al prossimo anno per il PWA dove da alcune indiscrezioni sappiamo che gli appuntamenti Wave bene o male sono tutti confermati, per il Freestyle invece ci saranno solo due gare, mentre per lo Slalom si parla (per ora…) di quasi 15 tappe con un interessante tris in Grecia… sono solo delle indiscrezioni, ma vi terremo aggiornati. PS: Entrerà nel PWA ufficialmente anche la categoria Foil… ma anche queste sono solo voci per ora… stay tuned!

Result 2016 NoveNove Maui Aloha Classic – Women’s 1st Sarah-Quita Offringa (Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins) 2nd Sarah Hauser (Tabou / Simmer / MFC) 3rd Junko Nagoshi (Goya Windsurfing) 4th Fiona Wylde (Starboard / Sailworks) 5th Motoko Sato (Starboard / Severne)

ac16_ls_womens_podium

Result 2016 NoveNove Maui Aloha Classic – Men’s  1st Kevin Pritchard (Starboard / Ezzy / MFC) 2nd Marcilio Browne (Goya Windsurfing / MFC) 3rd Levi Siver (Quatro / Goya Windsurfing / MFC) 4th Kai Lenny (Naish / Naish Sails / MFC) 5th Bernd Roediger (Naish / Naish Sails / MFC) 6th Camille Juban (Quatro / Simmer / MFC) 7th Morgan Noireaux (JP / Hot Sails Maui) 8th Robby Swift (JP / NeilPryde / Mystic / SWOX) 9th Kauli Seadi (99NoveNove / Hot Sails Maui / MFC) 9th Graham Ezzy (Tabou / Ezzy)

RANKING PWA WAVE 2016

RANKING PWA WAVE 2016

Kevin Pritchard vs Marcilio Browne by Jose Pina

Articolo precedenteDeporvillage, l’e-commerce per lo sport
Articolo successivoPartito l’Hawaiian Pro: Leo Fioravanti in acqua dal round 3
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità