Pubblicità
Home Prodotti Accessori NUOVA MANIGLIA PER I BOMA UNIFIBER
Pubblicità

NUOVA MANIGLIA PER I BOMA UNIFIBER

0

Unifiber presenta la nuova maniglia per i suoi boma, attualmente in attesa di brevetto, un prodotto veramente plug and play compatibile con tutti i tipi di albero, sia RDM che SDM. Una maniglia che è stata testata a lungo per garantire una connessione solida e sicura tra boma e albero, utilizzabile su ogni “Configure Me” Unifiber Boom Body. I due “collari” che si chiudono intorno all’albero distribuiscono uniformemente tutte le forze del rig senza caricare l’albero in punti specifici. I Clamcleats® originali facilitano la regolazione della tensione di ciascuna leva individualmente in modo che la testa del boma si avvolga perfettamente attorno all’albero. Progettato per funzionare in armonia con le forze generate sotto carico. Il gioco è ridotto al minimo e l’albero può mantenere la sua curva naturale.Questa maniglia trasferisce al rider una sensazione immediata e diretta di reazione con la vela. Gli adattatori per alberi RDM o SDM sono facilmente intercambiabili in modo facile e veloce. Montare questa maniglia sui corpi dei boma è molto semplice e richiede pochi secondi senza l’utilizzo di alcun attrezzo. Gli utenti più esigenti che cercano la massima rigidità possibile possono scegliere di utilizzare i “bulloni prestazionali” opzionali (forniti solo con i modelli HD ed Elite). I bulloni ad alte prestazioni aumentano la rigidità di circa il 10% e impiegano circa un minuto per essere inseriti utilizzando una chiave esagonale.

CLICCA QUI per ulteriori informazioni.

Articolo precedenteThe North Face lancia la campagna “Have You Ever”
Articolo successivoFizik Terra Aidon X3 sella corta per eMTB e non solo
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità