Pubblicità
Home Running News Patagonia Running Up For Air il 31 luglio

Patagonia Running Up For Air il 31 luglio

0

Partecipa al Patagonia Running Up For Air il 31 luglio, ovunque tu corra in salita, e contribuisci ad aumentare la consapevolezza sull’inquinamento atmosferico.

Una corsa di resistenza europea!

La Patagonia Running Up For Air è una corsa di resistenza che si svolge in tutta Europa.

I partecipanti puntano a percorrere il dislivello maggiore possibile in 3, 6, 12 o 24 ore.

Si può correre in collina, in montagna o anche su e giù dalle scale di casa.

Patagonia Running Up For Air è raccolta fondi

Scopo della Patagonia Running Up For Air è di permettere a tutti i partecipanti di entrare in contatto con altri runner di tutta Europa.

L’obiettivo è quello di raccogliere insieme fondi a favore di 18 associazioni ambientaliste che si battono per ottenere un’aria più pulita nel mondo.

Di che cosa si tratta?

Running Up For Air è una sfida di resistenza nella quale i partecipanti corrono in montagna (e non solo) per 3, 6, 12 o 24 ore. Nel maggio 2019 si è svolta la prima edizione europea a Chamonix, in Francia. Il 31 luglio 2021 saremo noi a portare Running Up For Air da te, ovunque tu corra in salita: sulle colline, in montagna o perché no, su e giù per le scale

Corriamo per aumentare la consapevolezza sull’inquinamento atmosferico. Oggi in Europa respiriamo tutti aria tossica che provoca danni alla nostra salute e all’ambiente che ci circonda. Noi amanti del trail running ne sentiamo gli effetti, e per le comunità che vivono nelle grandi città questo è un problema critico.

Running Up For Air 2021 connetterà i runner di tutta l’Europa per raccogliere fondi a favore di 18 associazioni ambientaliste che si battono per un’aria più pulita.

Che tu stia correndo sui sentieri alpini, o che tu stia doppiando la collina dietro casa, ogni metro verticale conta. Che tu scelga 24 ore di allenamento intenso o 3 ore tranquille a velocità ridotta, porta con te gel energetici o qualche birra: l’importante è radunare qualche amico e unirti a noi per una giornata importante, da vivere a modo tuo.

SCOPRI DI PIÙ

 

Articolo precedenteTreviso in Rosa 2021 per 1500 donne!
Articolo successivoTROFEO NASEGO è nella WORLD CUP 2021
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità