Una perfetta stagione di Ora

0

Negli ultimi mesi il Lago di Garda ha proprio dato il suo meglio con una bella serie di ottime giornate di Ora forte, a parte qualche rara eccezione coincisa come nelle migliori tradizioni durante qualche gara. Al PierWindsurf da settimane il famoso termico da Sud, l’Ora, fa il suo ingresso alle 11:00 del mattino per continuare fino a sera!
Ieri è stata un’altra di queste giornate al PierWindsurf dove si è anche visto un certo Yentel Caers, terzo nel ranking PWA Freestyle 2016. Per Yentel era la sua prima volta al PierWindsurf e ne è rimasto entusiasta. Ha usato la sua 5.2 ma più volte avrebbe preferito la 4.8. Grandi manovre per lui di cui potete vedere qualche scatto nella galleria di Andrea Comandella, collaboratore del PierWindsurf.
Vi ricordiamo che dal 28 giugno al 1 luglio il PierWindsurf ospiterà il Campionato Nazionale Freestyle 2017, CLICCA QUI.

Articolo precedenteOutdoor Research, il video omaggio alle donne toste!
Articolo successivoDEEJAY Xmasters 2017: i water sports presenti a Senigallia
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui