Petrosino l’ha fatta grossa #2

0

Anche quest’anno Petrosino “l’ha fatta grossa”. Dopo due mesi di uscite bellissime in condizioni “facili” da due/tre metrelli con maestrale fra i 20 e i 30 nodi, è arrivata la mareggiata di fine anno, seguita dalla super mareggiata di inizio anno. Da due settimane, infatti, gli spot a sud di Marsala e dello Stagnone continuano a regalare giornate di gustoso wave riding. Fra la fine di dicembre e i primi giorni di gennaio è arrivata la mareggiata perfetta, culminata nella “giornata epica” del 2 gennaio. Questa volta i nodi erano oltre i 40, e le onde hanno raggiunto anche i cinque metri. Il tutto, incredibilmente, sotto un sole tiepido e con temperature sui 15-16 gradi. Vento side side-off, onda pulita e barre lunghissime sono ormai una costante di questo spot. Diversi windsurf in acqua, fra cui Federico Spanò e Daniele Caruso in rappresentanza della Windsurf Maniacs School che come ogni anno, in inverno, fa di Petrosino il suo spot prediletto.

Articolo precedenteThe Berrics Populist 2017 Winner: Lacey Baker
Articolo successivoThierry Schmitter, il kiter paraplegico in un’incredibile session a Capo Verde
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui