Pubblicità
Home Outdoor News Pila: al via la stagione invernale 21/22
Pubblicità

Pila: al via la stagione invernale 21/22

0
Pila-spa-_8_

Tantissime sono le novità di Pila per la stagione valdostana ormai alle porte.

Si sarebbe dovuto cominciare il 27 novembre 2021 ma, date le elevate temperature degli ultimi giorni, l’apertura è stata rimandata al 3 dicembre.

 

Finalmente sarà possibile ritornare in pista nel resort sciistico più vicino ad Aosta che, ogni anno, accoglie circa mezzo milione di sciatori. Tra panorami mozzafiato sulle cime più alte d’Italia, dal Monte Bianco al Gran Paradiso, ed efficienti servizi per tutti gli amanti della neve, la “Snowland” di Pila è pronta ad accogliere i suoi clienti.

Per raggiungere la località si possono scegliere due modi: parcheggiando comodamente la propria auto ad Aosta e raggiungere le piste tramite la telecabina, in meno di 20 minuti, o salire in auto fino a Pila e noleggiare l’attrezzatura in quota.

Acquisto Skipass

Un’importante novità di stagione è la possibilità di acquistare lo skipass direttamente online. Dal web-store di Pila, in pochi e semplici passaggi si potrà ricaricare la propria chip-card ed andare direttamente agli impianti. Qualora invece se ne sia sprovvisti, si potrà acquistare la carta insieme allo skipass e ritirarlo alle biglietterie o ai distributori automatici. La chip-card può essere utilizzata anche per gli acquisti online successivi presso qualsiasi stazione sciistica della Valle D’Aosta ed ha il costo di € 2,00, non rimborsabili.

 

Addio code e scendi subito in pista!

Durante l’acquisto dello skipass, si potrà inoltre scegliere di acquistare anche l’assicurazione Snowcare che copre infortuni e responsabilità civile. Infatti, è bene ricordare che dal 1° gennaio 2022 lo sciatore ha l’obbligo di possedere una polizza assicurativa che copra la responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi secondo l’art. 30 D.Lgs. 40/2021.

Pila ama le famiglie e le famiglie amano Pila

Perché? Tantissime sono le agevolazioni che si possono trovare in questo magnifico comprensorio. Dai tapis roulant gratuiti e le offerte di avvio allo sci e snowboard per i più piccini, alle agevolazioni rivolte ad aiutare i nuclei famigliari. Potrete trovare tutte le informazioni online.

Pila inoltre è perfetta per ciascun sciatore: dai più esperti a coloro che vogliono iniziare, queste decide e decine di km di piste sempre innevate e ben battute sono l’ideale per trascorrere una meravigliosa giornata sulla neve.

 

E per coloro che amano la montagna e non sciano, Pila offre splendide ciaspolate lungo i sentieri ed i boschi valdostani. Ma si sa che, dopo aver trascorso una bella giornata in montagna, la fame fa da padrona e quindi, cosa c’è di meglio che un bel piatto valdostano nei rifugi in quota? Troverete ospitalità e gusto direttamente in pista!

 

Pila-spa-_8_

Open Ski Day a Pila

Domenica 12 dicembre una grande occasione per scoprire lo sci a Pila

La grande capacità di fare turismo e offrire servizi all’avangurdia scorre nelle vene del comprensorio sciistico valdostano. Il 12 dicembre infatti, è stato organizzato un Open Ski Day. Un’iniziativa dove, tutti gli amanti del mondo della neve potranno trascorrere un’intera giornata di sci, completa di tutti i servizi alla metà dei costi di listino: pernottamento in hotel con colazione, la notte dell’11 dicembre, scontato del 50%, lezioni di sci private e di gruppo per tutti i livelli, skipass giornaliero e noleggio di attrezzatura nei negozi consorziati, con la riduzione del 50%, anche le guide naturalistiche applicheranno il medesimo sconto per le passeggiate con le ciaspole da loro guidate. I ristoranti e i bar aderenti all’iniziativa proporranno a tutti il “menù dello sciatore” a pranzo a prezzo convenzionato.

 

Rimani aggiornato e condividi i tuoi momenti sui social di Pila

Facebook

Instagram

#PilaAostaValley

Regole sanitarie

Per accedere al comprensorio sciistico sono in vigore le regole sanitarie generali:

– non presentarsi all’impianto in caso di temperatura corporea superiore a 37.5°

– disporsi sempre in fila ordinata e mantenere 1 metro di distanza nelle code e agli imbarchi degli impianti

– igienizzare spesso le mani

– indossare sempre la mascherina chirurgica e toglierla unicamente per sciare

obbligo di green pass per accedere agli impianti chiusi (telecabina Aosta Pila e funivia Gorraz Gran Grimod)

– Gli impianti aperti (seggiovie) viaggiano a pieno carico, mentre gli impianti chiusi (telecabina e funivia) trasporteranno l’80% della capienza del veicolo.

 

Nel caso in cui la Regione Valle d’Aosta diventi ZONA ARANCIONE O ROSSA IL COMPRENSORIO SCIISTICO RIMARRA’ APERTO limitando il numero massimo di presenze giornaliere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui