Pubblicità
Home Outdoor Sci Più mondi per lo sci alpinismo di Atomic
Pubblicità

Più mondi per lo sci alpinismo di Atomic

0
Atomic

E’ ormai da diversi anni che lo sci alpinismo sta prendendo piede in ogni parte del mondo. E non solo fuoripista. Diverse sono le motivazioni che spingono gli amanti di questa disciplina a praticarlo.

Secondo uno studio condotto dal brand Atomic su 5.000 intervistati, i motivi principali per intraprendere lo sci alpinismo sono il contatto con la natura e la ricerca dell’avventura e, successivamente, gli aspetti sanitari e sociali.

Possiamo identificare tre diverse categorie di alpinisti: gli amanti del “fast&light” che prediligono una salita veloce per mantenersi allenati; i freeridee tourer che si spingono in territori lontani per firmare pendii intonsi; ed infine, il gruppo più numeroso, i tourer, coloro che vogliono semplicemente vivere la natura e godersi salita e discesa.

Atomic

Secondo il Club Alpino austriaco ÖAV, solamente in Austria, gli sci alpinisti sono incrementati del doppio nell’ultimo decennio. Questo grazie ai percorsi segnalati che hanno reso più semplice l’accesso e a coloro che invece amano spingersi oltre i propri limiti, ricercando nuove esperienze. Analizzando i diversi aspetti dello sci aplinismo, emerge come gli utenti abbiano esigenze e priorità distinte.

Per questo Atomic, attraverso la collezione Backland, offre una linea completa per tutti gli amanti degli sport invernali. Dal Fast & Light Touring, Allround Touring e Freeride Touring, il brand cerca di soddisfare ogni categoria.

 

Fast and Light: resistenza e leggerezza

Questa linea è pensata per gli amanti della salita o coloro che prediligono lunghe traversate in montagna. La loro necessità viene soddisfatta se l’attrezzatura è leggera e resistente. Per molti, “i grammi” fanno la differenza. Atomic ha dedicato a loro la gamma Backland Ultra Light con larghezze da 65 mm a 85 mm. Leggeri ed affidabili. Dotati di pelli touring appositamente realizzate e dell’attacco Backland Pure. Infine, i bastoncini BCT ULTRA QRS e lo scarpone Backland Ultimate completano l’offerta.

Atomic

Allround: costruito per l’avventura

La collezione Allround Touring è pensata per gli sciatori che amano trascorrere lunghe giornate in montagna senza preoccuparsi delle tempistiche. E’ un’ottima via di mezzo tra la linea Backland UL e la linea Freeride Touring.

Lo scarpone Backland Carbon ha una struttura in fibra di carbonio che offre un’ampia libertà di movimento senza tralasciare resistenza e reattività. Con caratteristiche come Frictionless Pivot e il sistema Free/Lock 4.0, Atomic si è impegnata per assicurarsi che il Backland Carbon Boot sia ottimo per l’utilizzo in pista, offrendo allo stesso tempo prestazioni in discesa alla pari con l’Hawx Prime 110 S orientato al freeride.

Gli sci come il Backland 85 rimangono leggeri come quelli della linea Backland UL ma sono pensati per offrire più appoggio sotto i piedi per neve variabile ed una maggiore attenzione in discesa.

Tecnologia HRZN Tech, profilo rocker all-mountain e backbone in carbonio, lavorano insieme per ridurre peso e mantenere le migliori prestazioni in più condizioni possibili. L’attacco a perni Backland Tour poi non è eccessivamente pesante, ma è un po’ più robusto rispetto al fratello della famiglia Ski Running. Il bastoncino BCT Mountaineering Carbon SQS è regolabile e leggero.

Atomic

Per i giri in pista, il nuovo Backland 80 PT è perfetto. Pensato per coloro che risalgono piste preparate e per i neofiti dello sci alpinismo.

La linea Allround Touring comprende anche accessori ed abbigliamento. Lo zaino Atomic Backland 22+ è altamente funzionale ed è l’ideale per una giornata in montagna. Il casco Count XTD e gli occhiali Count 360° completano la linea Allround Turing, offrendo allo sciatore protezione e comodità. I pantaloni e le giacche Backland Infinium sono infine disponibili in modelli attentamente studiati per uomini e donne.

Atomic

Freeride Touring: avventura ed emozioni

Per coloro che amano le discese veloci, la neve profonda e le linee avventurose, la linea Freeride Touring è l’ideale. Larghezza maggiore per gli sci che sono perfetti per la neve fresca. Lo sci Backland 107 presenta anche l’innovativo HRZN Tech di Atomic sulla spatola per il giusto galleggiamento in caso di powder. L’attacco pensato per questo tipo di sci è lo Shift 13 MNC, comodo in salita grazie ai perni e sicuro in discesa. La pelle Atomic Multifit ad hoc è in grado di adattarsi ai pendii ripidi. A completare la collezione Freeride Touring, Atomic offre i bastoncini regolabili Backland FR SQS e lo scarpone Hawx Prime XTD 130 CT GW.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità