Home Running Eventi Presentata la Maratonina dei Dogi

Presentata la Maratonina dei Dogi

0

Maratonina dei Dogi, atto 18. Alla presentazione della manifestazione, al via domenica 12 (ore 9:15) ha sciorinato ogni dettaglio Michele Stellon. “Stavolta – ha illustrato il responsabile organizzativo – si parte e arriva a Mira, con l’usuale percorso certificato Fidal lungo la Riviera del Brenta, attraverso Dolo, Fiesso, Stra e Mira, per i canonici 21,097 km. La vigilia si presenta alquanto movimentata. Sabato l’inaugurazione dell’Expo (35 aziende espositrici). In contemporanea il via a “Run 4”,ovvero corsa-passeggiata di 4 km per alunni, giovanissimi, famiglie intere e praticanti il nordic-walking. Alle 16:30 la Corsa sui tacchi, confronto semiserio tra imprenditrici, con ai piedi calzature con i tacchi (starter Manuela Levorato). Infine, in serata, Galà del Doge, a Villa Venier”.

“Ma la corsa di cui siamo orgogliosi – prosegue Stellon – è la medaglia da assegnare ai finisher. Unica nel suo genere, in ceramica, creata dalle donne africane del villaggio El Ayoun, popolo Saharawi. Ultima notizia, ci stiamo adoperando perché la nostra manifestazione venga inserita nel calendario internazionale, cosicché sia nel novero delle “mezze” più importanti”.

Si sono poi alternate al microfono Maddalena Gottardo, sindaca di Dolo (“Evento straordinario”, Cristina Borgato, vicesindaco di Stra (“Palcoscenico unico sulla Riviera”), Maria Grazia Sanginetti, assessore allo Sport di Mira (“La Maratonina è veicolo di crescita turistica”).

In merito ai partecipanti, ad oggi s’è doppiata quota duemila. Tra i più in vista Giorgio Calcaterra (personale 1h05’00”), Gabriele Carletti (1h04’49”), Paolo Zanatta (1h07’41”), Giovanna Ricotta (1h15’50”), Teresa Montrone (1h15’35”).

Il Gazzettino