Presentate le nuove calzature PUMA RS-X TROPHIES

0

PUMA RS-X TROPHIES, a Story of Reinvention

Continuano le Stories of Reinvention con un omaggio ai Newsmakers dell’Era Digital. PUMA estende la linea RS-X con il lancio della nuovissima sneaker  PUMA RS-X TROPHIES, che rende omaggio all’estrema reinvenzione del concetto di celebrità nell’era dei social media e dei reality show.

Le nuove SOCIAL MEDIA CELEBRITIES e le PUMA RS-X TROPHIES

Oggi assistiamo quotidianamente alla nascita di ‘nuove’ social media celebrities, dallo sport, alla musica e alla moda. Il design dirompente della RS-X Trophies trae ispirazione proprio da questo fenomeno culturale in atto e dalla reinvenzione della fama e del riconoscimento.

La RS-X Trophies, costruita con la tecnologia RS nell’intersuola, è caratterizzata da una silhouette voluminosa e da una tomaia in mesh e tessuto elegantemente decorata con inserti in pelle e rifinita con accenti dorati. Disponibile nell’inedita colorazione PUMA Black – PUMA Team Gold, ha il tallone sporgente in tessuto e la suola in gomma. Saranno inoltre disponibili tre colorazioni aggiuntive: PUMA White-Bronze, Steel-Grey Dark Shadow e PUMA Black-Rose Gold.

Gli Anni 80 della RS

Negli anni ’80, la RS era una tecnologia di ammortizzazione innovativa e di alta qualità. In questa stagione, PUMA ha lanciato la sneaker RS-X, un concetto totalmente nuovo costruito sulla classica linea Running System (RS).

La nuova gamma RS-X è del tutto estrema, esagerata e reinventata. Abbracciando il futuro e onorando il passato, la silhouette di ispirazione OG celebra l’estrema reinvenzione con il suo design voluminoso, il suo mix di materiali e una nuova palette di colori.

La PUMA RS-X TROPHIES è disponibile dal 17 gennaio!

La  PUMA RS-X TROPHIES sará disponibile al sito PUMA.com, nei PUMA Store e nei migliori sneaker retailers, a partire da giovedì 17 Gennaio.

Articolo precedenteRecon, guscio per tutti di Black Diamond
Articolo successivoClip del mese Surfer Film, dicembre 2018
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui