Pubblicità

Progetto Orca; la storia di Simon e Manuel Gietl

0

Simon e Manuel Gietl: due fratelli con un progetto lungo dieci anni.

Manuel e Simon sono cresciuti in Val Pusteria. Da bambini, hanno trascorso molto tempo insieme sulle montagne locali. Dieci anni fa, in un caldo e afoso pomeriggio di agosto, si sono seduti a guardare verso nord la fredda e lontana Durrerspitze. Lì, da qualche parte sopra Anterselva, c’è un imponente volto bianco, segnato da vistose striature nere con un intrigante sistema di crepe.

Durante il loro primo tentativo, sono costretti a ritirarsi da due pericolosi massi sciolti in un camino, ma si ripromettono l’un l’altro di tornare… In un lampo passano dieci anni, prima di tornare insieme.

Puoi leggere l’intera storia sul sito Salewa

Articolo precedenteSpecialized Demo 2021 con ruote differenziate
Articolo successivoUna è andata, aspettiamo la prossima
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui