Pubblicità
Home Windsurf News PWA Canarie, cancellato!
Pubblicità

PWA Canarie, cancellato!

0

È di oggi la comunicazione ufficiale del PWA della cancellazione di tutte le tappe del tour alla Canarie: Gran Canaria, Tenerife e Fuerteventura.

Questo il comunicato ufficiale:

“Cari amici Speriamo che stiate tutti bene e che continuiate a trovare la vostra strada in questi tempi insoliti. Siamo entusiasti di prepararci per il primo ritorno del PWA World Cup Slalom in 18 mesi in Israele tra poche settimane, ma sfortunatamente le notizie in altre parti del tour non sono così positive. Gli sforzi per combattere la pandemia hanno fatto grandi passi avanti man mano che i programmi di vaccinazione sono stati lanciati, ma questi programmi non hanno avuto effetto così velocemente come si sperava e ci sono ancora notevoli restrizioni in atto, così come molta incertezza su quando quei restrizione può essere attendibilmente rimossa. Ogni evento è diverso e le ragioni esatte che decidono se un evento può andare avanti o meno variano, ma in ogni caso, COVID-19 è stata la causa di questi problemi. La decisione di annullare un evento non è una decisione presa dalla stessa PWA, ma è stata presa localmente dall’organizzatore dell’evento locale, dalle autorità locali o nazionali la cui autorizzazione è richiesta per l’evento, o da sponsor o altri enti che finanziano gli eventi, in base dalle circostanze in cui si trovano. Man mano che siamo andati avanti nel corso dell’anno, il tempo rimasto per ridurre l’impatto della pandemia di COVID è diventato sempre meno e, ora, sfortunatamente, dobbiamo annunciare la cancellazione di diversi eventi a causa delle restrizioni COVID-19 . Tutti e tre gli eventi delle Canarie sono stati annullati a causa della continua incertezza sulle restrizioni e dell’aumento dei costi creati dalla pandemia, il che significa che non ci saranno eventi a Pozo, Fuerteventura o Tenerife per il secondo anno consecutivo. Anche i lavori di costruzione in corso presso la spiaggia di Pozo hanno creato notevoli difficoltà. Anche il nuovo evento di slalom previsto per lo Sri Lanka è stato ora posticipato al 2022, dopo che le autorità turistiche locali, che stanno fortemente sostenendo l’evento, hanno deciso che avrebbero dovuto rinviare a causa dell’aumento dei livelli di COVID nel paese. Anche la visita biennale del PWA Tour in Nuova Caledonia è stata annullata per il 2021 a causa di sostanziali restrizioni di viaggio che rimangono in vigore senza un previsto allentamento in tempo utile per lo svolgimento dell’evento. In ogni caso ringraziamo i nostri partner locali per i loro continui sforzi nonostante le sfide che hanno dovuto affrontare e non vediamo l’ora di poter riportare il tour in tutte le nostre sedi regolari nel 2022. L’evento di slalom in Croazia andrà avanti e attualmente stiamo studiando le opzioni per aggiornare l’evento da un evento a 2 stelle a una Coppa del Mondo a 5 stelle, alla luce di altre cancellazioni e per fornire una competizione di più alto livello per i corridori, il tifosi e l’industria. Vi forniremo ulteriori notizie man mano che questa situazione si sviluppa. Gli altri eventi in calendario in Corea, Klitmoller e Sylt sono ancora in programma e abbiamo grandi speranze che possano andare avanti. Come sempre, vi ringraziamo per la vostra comprensione nei tempi complicati che stiamo attraversando e vi forniremo ulteriori aggiornamenti man mano che li avremo. Cordiali saluti. Il PWA”

Il CALENDARIO del PWA 2021 aggiornato: CLICCA QUI.

Articolo precedenteRun for the Oceans, edizione numero 4!
Articolo successivoEl Medano Freestyle con Dieter Van der Eyken
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità