Home Outdoor Running Radschnellweg: inaugurata l’autostrada per due ruote.

Radschnellweg: inaugurata l’autostrada per due ruote.

0

Avete mai sentito parlare della zona della Ruhr, in Germania?
Beh, si tratta del cuore pulsante dell’industria tedesca: qui ogni giorno si riversano migliaia di persone che si recano al lavoro, causando seri incolonnamenti sulle autostrade e riempiendo i treni, con una conseguente produzione di emissioni altissima.
Ecco che la Germania ha trovato una soluzione che ha dell’impossibile, a guardarla con i nostri occhi: è stata infatti realizzata la prima “autostrada” dedicata solo ed esclusivamente alle biciclette.
Molto più di una ciclabile, la Radschnellweg (questo il suo nome), è una vera e propria superstrada per due ruote con accorgimenti che permettano uno scorrimento veloce e una ridotta pericolosità, quindi poche curve strette, semafori e attraversamenti.

Radschnellweg-ADFC-Zwolle

La ciclabile si sviluppa a fianco di una traccia ferroviaria poco battuta e separata da due file di alberi, ed è larga a ben 4 metri. Il traffico motorizzato rimane al di là della ciclabile grazie ad altri alberi. La separazione netta fra lo spazio dedicato ai pedoni e quello solo per le bici dovrebbe garantire la tranquillità di entrambi. La grande ampiezza della pista ciclabile dovrebbe assicurare inoltre una pacifica convivenza tra ciclisti più veloci e quelli più lenti.

autostrada biciclette ruhr

Per ora è percorribile solo il primo tratto della lunghezza di 20km, ma a lavori finiti la Radschnellweg avrà uno sviluppo di ben 101km.

autostrada-biciclette

Un abbattimento assicurato delle emissioni, del traffico, delle spese pubbliche e della salute dei cittadini tedeschi.

Che dire? Che abbiamo solo da imparare e che si può sempre sperare in un futuro più green!