Home Prodotti Accessori realme GT NEO 2, lo smartphone di 4running magazine

realme GT NEO 2, lo smartphone di 4running magazine

0
realme GT NEO 2, compagno perfetto della redazione di 4running
realme GT NEO 2, compagno perfetto della redazione di 4running

Presentato ieri ufficialmente alla stampa italiana il nuovo smartphone realme GT NEO 2, lo smartphone di fascia media con tutte le caratteristiche di un flagship con un prezzo al pubblico a partire da 449€.

realme GT NEO 2 è lo smartphone di 4running

Per le nostre scorribande tra sentieri e strade asfaltate e per documentare in tempo reale il nostro lavoro, da oltre un anno utilizziamo prodotti realme. Si tratta di smrtphone, come ben potete leggere dalle caratteristiche principali qui di seguito, di altissimo livello, ad un prezzo assolutamente abbordabile. Un sistema GPS molto efficacace che permette a tutte le piattaforme di navigazione di lavorare alla perfezione. Un comparto fotografico unico nel suo genere, che permette scatti fotografici di assoluto livello, pur trattandosi ovviamente di un “telefonino”.

Attitudine giovane, design futuristico

La presentazione ufficiale del nuovo realme GT NEO 2, l’ultimo arrivato della serie GT, segna un nuovo inizio per realme. Con l’aggiunta di NEO nella famiglia GT, la linea realme GT NEO raggiunge un equilibrio perfetto in cui GT simbolizza la tecnologia all’avanguardia e NEO racchiude l’attitudine giovanile di realme insieme a un design futuristico. realme GT NEO 2 sarà disponibile in due configurazioni: 8 GB di RAM + 128 GB (449 Euro) e 12 GB di RAM + 256 GB (549 Euro).

Digital Urban Design è realme GT 2 NEO

realme GT NEO 2 presenta un sorprendente Digital Urban Design, progettato dal realme Design Studio. È dotato di tecnologia AG e di un processore a sette nano-multistrati. Per ottenere la finitura a doppia struttura e una superficie complessivamente più liscia. realme GT NEO 2 pesa solo 189g e sarà disponibile in tre colori: NEO Green, NEO Blue e NEO Black.

Processore Qualcomm® Snapdragon™ 870 5G

realme GT NEO 2 è alimentato dal processore Qualcomm® Snapdragon™ 870 5G, il migliore del segmento, noto per le sue prestazioni bilanciate, che offre agli utenti una potenza impressionante e un’esperienza costante. La GT mode 2.0 è progettata per ottimizzare l’esperienza di gioco. Dando un notevole impulso alle prestazioni della CPU e alla frequenza di campionamento del tocco. Il processore di realme GT NEO 2 ha la più alta velocità di clock della CPU tra gli smartphone Android. E il più elevato ranking AnTuTu nel segmento. realme GT NEO 2 è dotato di un display HDR 10+, l’AMOLED E4 a 120Hz; leader del settore con una frequenza di campionamento tattile di 600 Hz e una luminosità di picco di 1300 nit, che consente di vedere chiaramente l’intero schermo anche in condizioni di luce intensa.

SuperDart Charge, da zero a 100% in 36 minuti

GT NEO 2 è dotato anche di 65W SuperDart Charge, la tecnologia di ricarica rapida che consente al telefono di essere completamente carico in 36 minuti, e una robusta batteria da 5000 mAh che garantisce agli utenti l’utilizzo del device per tutto il giorno. realme GT NEO 2 è anche equipaggiato di un innovativo sistema di raffreddamento a vapore in acciaio inossidabile con una struttura di dissipazione del calore tridimensionale a 8 strati con gel termico diamantato come materiale di raffreddamento, in grado di fornire un’esperienza eccezionale ai gamer. È inoltre dotato di una fotocamera principale AI da 64 MP per scattare foto ad alta risoluzione. E di una fotocamera frontale da 16 MP con filtri di simulazione della pellicola e modalità Street Photografy. Inoltre, i doppi altoparlanti stereo Dolby Atmos offrono la migliore esperienza audio del segmento.

La realme global community

Infine è stata lanciata la community globale di realme su realme.com/global che permette agli utenti e ai membri del team di connettersi da tutto il mondo. Questa community globale fungerà da hub di comunicazione per gli ultimi aggiornamenti di realme. I lanci di prodotti e gli eventi della community in modo che gli utenti saranno in grado di ottenere informazioni sempre complete sul brand. Questa community permette anche di creare uno spazio per l’interazione tra gli utenti e i dirigenti, per una connessione maggiore tra la comunità e il brand.

A proposito di realme

realme è un’azienda tecnologica in costante crescita che sta rivoluzionando il mercato degli smartphone e dei prodotti AIoT, rendendo accessibili le tecnologie più avanzate. realme offre ai giovani consumatori un’ampia gamma di smartphone e dispositivi di alta qualità dalle caratteristiche premium e dal design all’avanguardia. Fondata da Sky Li nel 2018 e caratterizzata dal claim “Dare to Leap”, realme è il settimo brand di smartphone al mondo. In soli due anni, è entrata nella top 5 dei produttori di smartphone in 15 mercati. realme è presente in 61 mercati. tra cui Cina, Sud-est asiatico, Asia meridionale, Europa, Russia, Australia, Medio Oriente, Africa con una base di utenti globale di oltre 70 milioni.

Articolo precedenteCannondale e Stella McCartney, guardare e non toccare
Articolo successivoCome Mavic Crossmax UST hanno cambiato la storia delle ruote MTB
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità