Rewoolution Merino, 100% lana x il Running

0
L’incredibile luce del Grand Canyon attraverso una splendida immagine di Rewoolution

La strada di Rewooluion si fa di stagione in stagione più consistente nonché concreta. L’azienda italiana, forte di un’esperienza pluridecennale nella lavorazione della lana, presenta la nuova collezione per la primavera 2020, Rewoolution Merino, con una serie di capi perfetti per attività outdoor, tra cui ovviamente il running.

I saliscendi delle strade di San Francisco sono perfette per la nuova collezione Rewoolution in lana Merino 100%

Grazie a tecniche all’avanguardia, la lana Rewoolution Merino extrafine, viene lavorata con l’esclusivo sistema di filatura CompAct³, garantendo maggior resistenza, elasticità e morbidezza. Tali caratteristiche rendono i capi in lana Merino 100% adatti a ogni temperatura e a ogni tipo di sport, indispensabili per tutti coloro che vogliono affrontare le giornate primaverili al meglio.

Rewoolution Merino: Perfettamente isolati

Grazie alla nuova tecnologia adottata nella lavorazione dei capi Rewoolution Merino, la materia prima accresce

  • Potere isolante
  • Traspirabilità
  • Termoregolazione corporea

Il particolare filato risulta inoltre

  • Privo di pelosità
  • Non punge
  • Protegge dai raggi UV
  • Impedisce la formazione di odori indesiderati

Benvenuta Primavera!

Grazie alla resistenza e alle proprietà termoregolanti della lana, tutti i capi Rewoolution Merino permettono di muoversi in totale libertà durante ogni attività sportiva e mantengono il corpo alla corretta temperatura offrendo comfort e benessere in ogni condizione. Ideali per lo sci, per il running in città, per le prime escursioni all’aperto e per un weekend di relax approfittando della bella stagione, Rewoolution assicura attraverso i suoi base layer, il giusto compromesso tra unicità, tecnicità, qualità e leggerezza dei materiali.

La filatura CompAct³ di Rewoolution Merino

La lana Merino extrafine, viene lavorata con l’esclusivo sistema di filatura CompAct³, garantendo maggior resistenza, elasticità e morbidezza. Grazie a questa tecnologia, la materia prima accresce il proprio potere isolante, traspirante e termoregolante, e il filato risulta privo di pelosità, non punge, protegge dai raggi UV e impedisce la formazione di odori indesiderati, specie durante l’attività fisica.

Capi specifici per l’uomo

T-shirt tommy a maniche lunghe in Merino Jersey 100,00

T-shirt base layer perfetta come primo strato realizzata in tessuto tecnico 100% Reda Active® Merino Jersey estremamente performante in termini di leggerezza e rapidità di asciugatura.

Rewoolution Merino

Leggings johnny in Merino Jersey 90,00

Leggings realizzati in tessuto tecnico 100% Reda Active® Merino Jersey, estramente leggero e rapido ad asciugare. Perfetti come pants base-layer, garantiscono comfort e una piacevole sensazione naturale a contatto con la pelle.

Rewoolution Merino

Capi specifici per la donna

T-shirt ali in Merino Jersey 75,00

T-shirt base layer perfetta come primo strato realizzata in tessuto tecnico 100% Reda Active® Merino Jersey estremamente performante in termini di leggerezza rapidità di asciugatura.

Rewoolution Merino

Leggings cover in Merino Jersey 100,00

Leggings realizzati in tessuto tecnico 100% Reda Active® Merino Jersey, estramente leggero e rapido ad asciugare. Perfetti come pants base-layer, garantiscono comfort e una piacevole sensazione naturale a contatto con la pelle.

Rewoolution Merino

Se vuoi saperne di più QUI

Articolo precedenteArianna Tricomi conquista il Freeride World Tour
Articolo successivoAnteprima Pro Koryak Dropper Post 170 Internal
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui