Riccardo Marca fa il salto di qualità

0

Riccardo Marca, giovane freestyler di Riccione, per il 2017 entra ufficialmente nei team internazionali di Fanatic e North Sails dopo essere già stato nei team nazionali di entrambi i brand.
Riccardo, che partecipa a tutte le gare freestyle in programma nazionali e internazionali, dall’italiano al PWA passando dal EFPT, è stato un rider sempre molto attivo sia sul web/social che sulle riviste. È un nostro collaboratore da diverse stagioni. Umile e simpatico sia in acqua che fuori ed è conosciuto da molti. Tutto questo non è passato inosservato agli attenti occhi di Craig e Karin Gertenbach, i responsabili di Fanatic International, che hanno voluto all’interno del loro team Riccardo dandogli questo meritato riconoscimento.

Al momento Riccardo si trova anche lui a Cape Town per i suoi allenamenti invernali.
Nella press release qui sotto di North Sails, viene annunciato che anche Marion Mortefon entra nel team.

Articolo precedenteMarc Paré con Simmer Boards
Articolo successivoNever Summer Early Release: snowboard per carvate epiche
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.