Pubblicità

Rob Hofmann, Stage Fuerteventura 2019

0

Robert Hofmann:

Nel 2019 sono tornato per la sesta volta consecutiva a Fuerteventura presso il Rene Egli Windsurfing Center per svolgere il mio Stage. Il vicino Hotel Melia (a soli 200 metri a piedi) rende questo luogo perfetto per uno Stage. Quest’anno ero particolarmente eccitato dato che ora il centro Windsurf è passato al vele Severne e questo mi ha aiutato molto e dato che ho molta confidenza con il materiale Severne,. Il mio gruppo è stato il più grande gruppo degli ultimi anni che ha soggiornato al Rene Egli Center con 30 studenti. Il Centro è così ben attrezzato che c’è sempre stato abbastanza materiale per tutti! Ancora una volta il nostro Stage è stata fortunato con sette giorni di vento da 15 a 35 nodi per tutta la settimana. I primi giorni abbiamo avuto vento da Nord che dà buone condizioni di acqua piatta, ma il resto della settimana gli alisei da Nord-Est hanno reso le condizioni piu impegnative per i miei studenti. Durante alcune ore del giorno (dipende dalla marea) anche il moto ondoso era abbastanza consistente, ma ha cosi dato ai miei studenti la possibilità di fare le prime esperienze con le onde.

Nelle prime ore del mattino tra le 10 e le 12 insegnavo tecniche con vento medio, andature, virate e Strambate. Il pomeriggio era poi dedicato alla Strambata Power, andature in velocità, Duck Jibes e controllo del materiale. Le tavole più utilizzate erano Futura 117 e 107 / I-Sonic 117 durante le sessioni di acqua piatta, e Kode FW 94-103 e Carve 104-114 durante le sessioni più ondose. La sera dopo cena tutto il gruppo andava in sala video a vedere le riprese fatte durante il giorno, per così mostrare loro gli errori e migliorare il giorno successivo! Credo che imparare in gruppo sia più motivante e lo scambio di esperienze aiuta molto! Il motivo per cui i miei Stage sono così popolari è probabilmente il mix tra il divertimento e l’apprendimento, ma so essere anche molto duro quando gli errori si ripetono. È importante motivare, ma anche fare critiche costruttive quando qualcosa non va bene! Il Windsurf è lo Sport piu bello del mondo, ma è anche uno sport molto tecnico che è molto più facile da imparare quando si ottiene un aiuto professionale.
In attesa dei miei prossimi Stages
Vi Saluto

Con la collaborazione di:
– Sun& Fun
– Melia
– Centro Windsurf Rene Egli

 

 

Articolo precedenteL’edizione numero 24 della Granfondo Via del Sale
Articolo successivoMaremmana Sup Race a Talamone
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui