Home Sup Eventi ROMA EUR SUP RACE 2015 prima tappa campionato italiano race

ROMA EUR SUP RACE 2015 prima tappa campionato italiano race

0

380x280

Sarà la città di Roma ad ospitare la prima di campionato race 2015. Lo spot d’eccezione è l’esclusivo laghetto dell’eur, situato in uno dei  quartieri esclusivi della capitale. EUR ROMA SUP RACE ecco il nome della gara che sarà il primo giorno di scuola per i paddler. la struttura che ospiterà L’evento è il super attrezzato club delle PISCINE DELLE ROSE, in collaborazione con il MARINER CANOA CLUB, con responsabile evento il pluri campione di canoa Reza Nasiri. Si parte con il piede sull’accelleratore ben 2000 euro di montepremi messi a disposizione dagli sponsor: EVA/QU, CITYBEACH, TRE PINI, HEAVEN, AUTOINVEST, ETIXXX.

Bando /Avviso di Regata
EUR ROMA SUP RACE 2015

ORGANIZZAZIONE
L’Evento, denominato EUR ROMA SUP RACE 2015, è organizzato da Mariner Canoa Club responsabile evento Reza Nasiri, sotto l’egida supervisione della FISURF e dell’ISA presso le Piscine delle Rose sito in viale America n.20

LOCALITA’
Roma località EUR presso il laghetto dell’EUR Piscine delle Rose sito in viale America n.20

PATROCINIO
Municipio Roma IX Eur

PROGRAMMA – DATE E ORARI
L’evento è una regata Long Distance

SABATO 4 APRILE 2015
08.00/12:00 Benvenuto, controllo tavole e registrazione atleti
14:00 Skipper Meeting
14.30 partenza long distance 12km Categoria 12.6 (uomini e donne) e 14 maschile, 5 km amatoriale
17:00 premiazioni

PRIZE MONEY
2000 EURO

QUOTE DI ISCRIZIONE
Sono previste due quote di iscrizione comprensive entrambe dei servizi di accoglienza a terra e della partecipazione gli eventi collegati

  1. 25,00 QUOTA ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI AL CAMPIONATO ITALIANO la quota comprende : partecipazione gara, pacco gara, rinfresco. Gli atleti che partecipano al campionato italiano dovranno essere in regola con l’iscrizione al campionato.
  2. €25,00 QUOTA ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI ALLA REGATA A LIVELLO AMATORIALE la quota comprende: partecipazione gara, pacco gara, rinfresco. Gli atleti che partecipano al campionato italiano dovranno essere in regola con l’iscrizione al campionato.
  3. Segui l’evento su Facebook CLICCA QUI

RESPONSABILITÀ E NORME DI SICUREZZA
Il Concorrente accetta di essere vincolato dai vigenti Regolamenti di Regata (Fisurf), dal Bando di Regata e dalle Istruzioni di Regata per ogni regata e manifestazione collegata. Il Concorrente accetta di assumersi qualsiasi e tutte le responsabilità per le caratteristiche nautiche del proprio SUP, per l’attrezzatura, per le proprie capacità e per le dotazioni di sicurezza. Il Concorrente/i accetta anche di assumersi qualsiasi e tutte le responsabilità per danni provocati a terze persone o ai loro beni, a se stesso o ai propri beni a terra o in mare in conseguenza della propria partecipazione alla regata, sollevando da qualsiasi responsabilità il comitato organizzatore, in particolare l’ASD MARINER CANOA CLUB e tutte le persone coinvolte nell’organizzazione a qualsiasi titolo e di accettare tutta la responsabilità per il proprio comportamento e quello dei suoi ospiti. Il Concorrente deve essere a conoscenza della Regola generale che “La responsabilità della decisione di partecipare a una regata o di rimanere in regata è solo sua”. In ogni caso, il Concorrente concorda sul fatto chel’ASD MARINER CANOA CLUB, gli sponsor ed i loro agenti non hanno alcuna responsabilità per la perdita di vita o ferite del concorrente o di altri, o per la perdita o danni a qualsiasi imbarcazione o bene.

PUBBLICITÀ E SPONSORIZZAZIONI
Ai concorrenti potrà essere richiesto di esporre pubblicità dello Sponsor dell’Evento. I supporti pubblicitari saranno consegnati dall’Autorità Organizzatrice.

RINUNCIA AI DIRITTI FOTOGRAFICI E TELEVISIVI
I Concorrenti concedono illimitato diritto e permesso all’Autorità Organizzatrice di utilizzare il nome e l’immagine per qualsiasi testo, fotografia o video di loro stessi o del SUP che partecipa all’evento per essere pubblicati in qualsivoglia veicolo mediatico (inclusi, ma non limitati, la pubblicità a mezzo stampa o televisiva o Internet) sia per scopi editoriali che pubblicitari o per impiego nell’informazione stampa; a tale riguardo, anche il nome dei Concorrenti e qualsiasi materiale biografico degli stessi possono essere impiegati o riprodotti in qualsiasi forma conosciuta. Come parte del procedimento d’iscrizione, sarà richiesto a ciascun individuo partecipante come membro d’equipaggio di firmare una dichiarazione con la quale accetta tale rinuncia ai diritti.

RIDUZIONI O MODIFICHE DEL PERCORSO
La Giuria si riserva la facoltà di modificare il percorso, prima del segnale preparatorio, o di ridurlo durante la Regata. La modifica del percorso verrà segnalata dalla Giuria issando la bandiera Rossa e dichiarata a voce. L’eventuale riduzione del percorso verrà segnalata dalla Giuria issando le bandiere blu e Italiana; la nuova linea di arrivo sarà formata dall’aste della bandiera blu sulla barca giuria, da lasciare a dritta, e dalla boa o bricola con bandiera rossa da lasciare a sinistra.

CONTESTAZIONI E PROTESTE
La Giuria giudicherà inappellabilmente ogni controversia o violazione al regolamento e al bando di regata, sulla base delle informazioni fornite dai Giudici di campo, dalle parti e dai loro testimoni. L’imbarcazione che intende sollevare una protesta, deve immediatamente comunicarlo all’interessato.
Ogni protesta dovrà essere presentata per iscritto alla Giuria, presso la sede CVV entro 30 minuti dal proprio arrivo. Unitamente alla protesta dovrà essere versato un deposito di € 50,00.

PERCORSO ALTERNATIVO IN CASO DI MALTEMPO
Nel caso di condizioni meteo avverse il team organizzatore valuterà il percorso alternativo rispettando i regolamenti vigenti.

Linea di Partenza Long Distance 12km descrizione linea di partenza
Si parte in acqua con linea di partenza compresa tra 2 bandiere o arco gonfiabile o altro tipo di segnalazione che la giuria riterrà opportuno.

Linea di Partenza Beach race 5 Km descrizione linea di partenza
Si parte in acqua con linea di partenza compresa tra 2 bandiere o arco gonfiabile o altro tipo di segnalazione che la giuria riterrà opportuno.

Linea di arrivo: Sarà la linea immaginaria formata 2 bandiere o arco gonfiabile o altro tipo di segnalazione che la giuria riterrà opportuno.

AVVERTENZE
fare attenzione dorante l’entrata e l’uscita dall’acqua, acqua bassa in prossimità della riva.
Le scogliere frangiflutti sono ben visibili.

MALTEMPO
In caso di maltempo la Giuria deciderà comunque sul campo di regata.

CLASSIFICHE
Come da regolamento Fisurf 2015
FINE BANDO