Run for T with Nctm…l’arte di corsa

0

Nuovi contenuti per la corsa della Triennale di Milano, ovvero gli amanti di Corsa, Arte o anche solo se stesso.
Il 7 luglio 2016 è in programma Run for T with Nctm
organizzata in collaborazione con Triennale Milano, Nctm Studio legale e TEAM OTC.

Run4T
La parte sportiva dell’evento sarà improntata su due diverse distanze da percorrere nel Parco Sempione, una di 6km di carattere non competitivo e una competitiva di 12km. Protagonista dell’evento sarà anche il Teatro Burri, recentemente ricostruito per iniziativa di Nctm Studio legale.
La manifestazione avrà anche ulteriori contenuti e finalità, sia di carattere benefico – con la destinazione di una parte del ricavato delle iscrizioni e una raccolta di scarpe a beneficio dei Paesi emergenti che partecipano a Triennale –, sia di carattere artistico, poiché alcune delle scarpe donate sono state utilizzate per la realizzazione da parte dell’artista Marina Kaminsky di un allestimento che sarà visibile durante il periodo della XXI Esposizione Internazionale dal titolo 21st Century. Design After Design, e potrà poi essere oggetto di un’asta, parimenti con finalità benefiche.
Per maggiori informazioni:www.runfort.it

Articolo precedenteLa Giornata mondiale della biodiversita’ corre la GP Ecorun
Articolo successivoSwell report: first spring storm
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”