Pubblicità

Sa Barra Campionato Zonale slalom III Zona Sardegna

di - 03/03/2015

Windsurf: Sa Barra Campionato Zonale slalom III Zona Sardegna (14/15 marzo).

4

Sa Barra cambia abito per due giorni e si veste di velocità, strambate e adrenalina. Il 14 e 15 Marzo si svolgerà per la prima volta una tappa del Campionato Zonale Sardo Slalom presso il Windsurfing Club Sa Barra.
L’evento aprirà la stagione per il Campionato Sardo Slalom e inoltre servirà per scaldare i motori in vista della prima tappa del Campionato Nazionale Freestyle che, in questo 2015, si svolgerà proprio nelle acque del Windsurfing Club Sa Barra.
Dopo i feedback positivi raccolti in questi ultimi anni da alcuni tra i migliori interpreti della velocità come il celebre Finian Maynard, che nell’inverno scorso ha scelto Sa Barra per i suoi allenamenti, oltre ad Andrea Cucchi e Max Loncrini che nel mese di dicembre hanno fatto visita all’Isola di Sant’Antioco per i loro test.
Negli ultimi due inverni anche Alberto Menegatti, recentemente e tristemente scomparso, ci ha onorato della sua presenza. E in occasione della manifestazione sarà ricordato da tutti gli atleti, l’organizzazione e il pubblico. Sa Barra non dimenticherà mai il suo sorriso e il suo spirito competitivo, che ha contagiato tutti, dai più giovani ai più esperti.
Lo spot conosciuto da tutti per il freestyle, apre quindi le porte ad una gara di slalom. I migliori windsurfisti sardi e non si daranno battaglia sulle acque della laguna di Santa Caterina a colpi di laschi velocissimi e strambate al cardiopalma. L’iscrizione, come da richiesta, è fissata a 40 euro (20 euro a giornata) .
Grazie alla collaborazione con l’agenzia turistica “TuttoSant’Antioco” sarà possibile alloggiare a cifre convenzionate presso l’Hotel Maladroxia.
– Camera doppia con colazione 40 euro
– Camera tripla colazione 50 euro
– Camera quadrupla con colazione 60 euro

Per gli atleti che volessero dormire in camper o furgoni saranno ospitati gratuitamente all’interno del Windsurfing Club Sa Barra che metterà a disposizione acqua, bagni e wifi.
Durante la serata del sabato sarà possibile cenare tutti insieme presso il ristorante pizzeria “Il Ducato di Sisinneddu” a prezzi convenzionati sia per atleti che per accompagnatori (cifra da definire).
L’evento sarà organizzato in collaborazione con il Comune di Sant’Antioco, il Circolo Nautico di Calasetta, l’AssoSulcis, la Capitaneria di Porto di Sant’Antioco, l’Associazione Italiana Classi Windsurf, l’agenzia turistica “TuttoSant’Antioco” e grazie al supporto dei tanti amici del Windsurfing Club Sa Barra.
Contatti
email ufficiale: info@sabarra.it
Gigi Madeddu: gigimadeddu@sabarra.it

Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita e il mio lavoro. Campione italiano Wave nel 2013 e 2015. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.