Pubblicità
Home Prodotti Scarpe Salomon calcola l’impatto ambientale delle INDEX.01
Pubblicità

Salomon calcola l’impatto ambientale delle INDEX.01

0
salomon

Salomon ha lanciato nel 2019 le scarpe da corsa riciclabili INDEX.01. Queste rappresentano un’importante passo in avanti per il brand in termini di sostenibilità, un nuovo modo di progettare, produrre e smaltire le scarpe.

“Le scarpe sono un prodotto molto complesso da riciclare, perché generalmente comprendono molti materiali diversi: pelle, EVA, gomma, TPU, poliestere, poliammide”, spiega Olivier Mouzin, responsabile del programma sostenibilità di Salomon per le calzature. “Poiché non esiste davvero un modo per separare tutti i materiali che compongono le scarpe, spesso queste finiscono in discarica o bruciate”.

INDEX.01 è stata testata, indossata, utilizzata e restituita per essere trasformata in scarponi da sci. Mentre queste scarpe usurate entrano nel processo del riciclaggio, Salomon sta conducendo uno studio per calcolare l’impatto ambientale di queste scarpe rispetto a scarpe da corsa prodotte in modo standard.

INDEX.01

“L’obiettivo di un’analisi del ciclo di vita è identificare i pezzi o i processi con il maggiore impatto ambientale durante l’intera vita del prodotto, al fine di lavorare per ridurlo il più possibile nei nuovi prodotti“, spiega Mouzin.

La valutazione del ciclo di vita di una scarpa permette di essere consapevoli dell’impatto di ogni singolo passaggio secondo 17 parametri.  Tra questi, le emissioni di CO2, l’uso di risorse, l’eutrofizzazione dell’acqua dai nitrati e l’acidificazione dell’acqua.

Questi studi dimostrano che INDEX.01 ha un’impatto di CO2 ridotto del 44% rispetto a una scarpa da corsa standard. Mouzin ha confrontato INDEX.01 con la scarpa Salomon Sonic 3, scoprendo che le emissioni del ciclo di vita di questa scarpa sono 11,2 kg di CO2 equivalente al paio. Quelle relative a INDEX.01 sono 6,3 kg di CO2 equivalente. L’eutrofizzazione dell’acqua viene ridotta del 70% e l’acidificazione del 35%.

Pensata per rinascere

INDEX.01 presenta un design essenziale, e questo consente di dividere le varie parti della scarpa per riciclarle. La calzatura è realizzata usando 2 materiali principali. Ognuno supera ogni giorno gli standard di corsa su strada in termini di vestibilità, prestazioni e durata.

Per la parte inferiore, è essenziale individuare un sistema per assorbire gli urti e assicurare l’elasticità. Salomon ha scelto una schiuma a base di TPU e azoto, la INFINIRIDE. La tomaia è invece realizzata con poliestere vergine e riciclato. Le due parti sono unite da una cucitura con filo in poliestere e da una colla a base d’acqua.

salomon

Così, basta macinare le parti separate e unirle a TPU e poliestere vergine per trasformare la scarpa da corsa in scarponi da sci alpino o tessuti in poliestere.

Per riciclare le tue INDEX.01 devi stampare un’etichetta di spedizione disponibile qui, o scansionare il codice QR sull’etichetta (se le hai acquistate dopo il 19 aprile 2022).

I prossimi progetti saranno il sandalo INDEX Break, in uscita questa primavera, insieme alla gamma di scarponi da scialpinismo MTN, in uscita nell’autunno 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui